animazione, concerti, punto ristoro e fan zone, la festa si preannuncia pazza intorno a Plumaçon

animazione, concerti, punto ristoro e fan zone, la festa si preannuncia pazza intorno a Plumaçon
animazione, concerti, punto ristoro e fan zone, la festa si preannuncia pazza intorno a Plumaçon
-

Dopo le arene del Dax nel 2019 (dove hanno vinto il Dax-Gamarde per i ragazzi e lo Stade Montois per le ragazze), le arene del Plumaçon, a Mont-de-Marsan, si trasformeranno in un gigantesco campo da basket per accogliere, sabato 1ehm Giugno, la finale della Coupe des Landes.

Questa competizione soprannominata “la Coppa del Mondo delle Landes” attirerà un grande pubblico. Un evento che il Comitato Basket Landes sta preparando da quasi un anno. Un’edizione 2024 a dir poco unica, con la partecipazione di Boris Diaw e di un gruppo di amici – sotto la maglia del Biscarrosse, militante nella terza divisione dipartimentale – per conquistare questo prestigioso trofeo che tutti i giocatori di basket landesi sognano di sollevare. giorno.

La finale femminile si giocherà dalle 18:30. Una partita al 100% Chalosse con la grande sfida tra Elan Chalossais e Avenir Basket Chalosse, che aggiungerà sapore a questa edizione. Alle 21, la finale maschile contribuirà ad infiammare ancora di più il Plumaçon tana. L’ESMS, che milita in Nationale 2, affronterà Biscarrosse e la sua galassia di ex giocatori professionisti con 49 punti da recuperare e uno scenario che si preannuncia già pazzesco. Il tutto davanti a poco più di 8.000 sostenitori entusiasti in un’arena che mostrerà “no hay tickets”.

Manifestazioni sportive

Questa giornata sarà segnata da festeggiamenti nella città prefettizia. Il Comitato Dipartimentale di Pallacanestro, presieduto da Barbara Canlorbe, ha messo a punto un programma ricco e vario durante tutta la giornata. «Ci ​​saranno lo sport, i giochi tradizionali e la musica», sottolinea Florian Lafargue, uno dei massimi esponenti del comitato delle Landes.

Il calcio d’inizio sarà dato dalle 10.00 fino a mezzogiorno con un’inaugurazione e una dimostrazione di basket in carrozzina. Le società sportive per disabili ASCH e Biscarrosse ospiteranno questa sezione. Sempre dalle 10 (fino alle 16,30), la piazza Plumaçon sembrerà un villaggio olimpico con il Comitato Dipartimentale Olimpico e Sportivo (CDOS). I partecipanti potranno cimentarsi in diverse discipline come il laser run, il tennis da strada, le bocce e perfino il badminton.

Allo stesso tempo, un torneo di basket 3×3, organizzato congiuntamente dallo Stade Montois Basket e dal comitato dipartimentale, ospiterà diverse squadre. Gli spettatori potranno scoprire la cultura di questa pratica con musica non-stop e attività come la gara di schiacciate o la danza freestyle.

Tradizioni guascone

Questa giornata permetterà anche di presentare altre tradizioni territoriali. Da notare la presenza dei Tchancayres, dalle 14:00 alle 17:00. L’intrattenimento con giochi d’altri tempi si svolgerà dalle 10:00 alle 16:30. Giochi di shuffleboard, biliardo “Haut Landes”, giochi in legno per grandi e piccini. Nel pomeriggio Radio MDM ospiterà in onda uno speciale pomeriggio dedicato a questa competizione.

Rinfreschi e catering

Dalle 10 saranno aperti anche i punti di ristoro, con la mobilitazione di diverse centinaia di volontari riuniti dai club dello Stade Montois masculin, Saint-Médard, Avenir Serreslousiens Colombins Horsarrois (ASCH) e del Basket Luy Adour Club (Blac). Diverse decine di metri di zinco saranno a disposizione dei tifosi per brindare. Verrà inoltre offerto il servizio di ristorazione ai pasti durante tutta la giornata fino al termine della serata.

Davanti ai palazzetti sarà installato uno schermo gigante all’interno di una fan zone che potrà accogliere tutte le persone sprovviste di biglietto. L’atmosfera sarà altrettanto pazzesca. A partire da mezzogiorno, i gruppi musicali daranno il ritmo a questa festa che si preannuncia memorabile. I Brass’coules si fanno sentire. I giovani della banda Genêts d’Or sono impazienti di animare la piazza Plumaçon. Incoronati campioni di Francia, due settimane fa al Festival Condom Bandas, desiderano comunicare con il pubblico e creare un’atmosfera infuocata.

Dopo gli incontri, questa festa gremita dovrebbe continuare fino a tardi per un terzo tempo che chiuderà questa folle giornata a Plumaçon, dove si mobiliteranno quasi 500 volontari.

Traffico e parcheggio forniti

Intorno alle arene del Plumaçon e nel cuore della città, il comune ha emanato specifici decreti per regolamentare la circolazione e i parcheggi e per consentire la circolazione degli spettatori e dei tifosi delle quattro squadre.

Il piazzale dell’arena Georges-Dubos, rue Monet, rue Fernand-Tassine e avenue Joseph-Montaud sarà chiuso a tutti i veicoli a partire dal 31 maggio (ore 18). Boulevard de la République, rue Léon des Landes, rue Paul-Dorian e rue du Plumaçon saranno chiusi al traffico da sabato 1ehm Giugno, alle 9:00
Infine, il centro città come avenue Sadi-Carnot, rue Montluc, rue des Cordeliers, rue Saint-François, rue Bastiat, rue Lesbazeilles, rue Bergeron e rue Léon-Gambetta saranno esclusivamente pedonali da sabato 1ehm Giugno alle 23:00 fino al mattino successivo alle 7:00

-

PREV Champagnole & Regione. Champagnole celebra la musica questo venerdì | Settimanale 39
NEXT Malato di cancro, Karl Blackburn non si candiderà alla guida del PLQ