informazioni sulla tappa in Charente

-

Per la prima volta nel suo viaggio di 68 giorni, la fiamma olimpica arriva qui, in Charente!

La fiamma olimpica inizia la sua quindicesima tappa da quando ha lasciato Marsiglia lo scorso 8 maggio. Farà i suoi primi passi nelle terre della Charente con, nel mirino, Angoulême, questo 24 maggio sera. Prima di arrivare nella città di comicola fiamma olimpica si fermerà in alcuni luoghi significativi della regione del Charentais.

La fiamma nella terra del brandy

La fiamma si è alzata questa mattina presto, dalle 8:10. Era all’inizio di Barbezieux-Saint-Hilaire prima di andare a Chambon (9:35) per una sosta sportiva nel cuore di parco all’aperto.

Già presente lungo il corso d’acqua del Charentela fiamma si unirà Cognacterra di creazione dei famosi Brandy eponimo, prima di esaminarlo Complesso sportivo di Vauzelles Fino a 11:23.

La tappa successiva sarà la visita alla città di Saint Cybardeauxha 12:11dove si trova un teatro gallo-romano abbandonato IVe secolo.

Philippe Croizon, il volto del giorno

Dopo aver attraversato Confoleni in giro 14:53la fiamma viaggerà verso Ruffec (15:53), dove sarà indossato da uno dei personaggi più importanti di questa parata olimpica: Filippo Croizon.

Già presente nel 2021durante il precedente Olimpiadi Di TokioIL Châtelleraudais si era posizionato per essere uno dei 10.000 portatori della fiamma olimpica. Tre anni dopo, poche ore prima di partecipare finalmente a quest’avventura, l’emozione si fa sentire per quest’uomo che sembra aver già saputo tutto: È una grande festa che si sta preparando nel mio cuore come in quello di tutti i presenti a Ruffec“, confida al microfono di Alouette.

La fiamma olimpica è una vetrina eccezionale per i territori che attraversa ma anche per le tante persone che la portano. Ho preso questa nomina come un premio per il lavoro svolto in tutti questi anni, ho dimostrato che la disabilità non è un freno all’ambizione.

La magia sarà tanto più bella in quanto l’atleta era presente alla Giochi Paralimpici Di Londra In 2012 : “Volevo vedere questa magnifica celebrazione svolgersi in Francia e volevo prendervi parte, per questo ho chiesto di essere uno dei portatori di fiamma.

Sicuramente con la testa piena di stelle dopo questa esperienza, questo trasporto della fiamma olimpica servirà come preparazione per la prossima sfidaquello di diventare astronauta per una delle missioni di SpaceXl’aziendaElon Musk.

Andate ad Angoulême!

Ma non c’è tempo per riposarsi fiammache prenderà la direzione dell’obiettivo principale della giornata: Angoulême !

77d330d156.jpg

L’orario di arrivo è previsto alle 17:38. Qui possono iniziare i festeggiamenti nel cuore della città dei fumetti. Etichettato “Città e Paese d’Arte e di Storia”, Angoulême sarà ovviamente un passo importante nella dimostrazione del cultura francese al mondo intero!

La fiamma entrerà nella città di Angoulême a bordo di un gabarre, barca tipica della Charente. Il resto ovviamente avverrà intorno al Città Internazionale del Fumetto e dell’Immagine (creato nel 2008).

Infine, la fiamma olimpica terminerà il suo viaggio per la giornata affacciandosi sulle magnifiche vetrine della piazza. Chais Magelis. È qui che l’ultimo tedoforo potrà accendere la calderone ha 19:20.

Ancora una volta, saranno numerosi i tedofori a tenere viva la fiamma olimpica in tutta la Charente. Filippo Croizon sarà accompagnato da Sokhna Lacoste o anche Martino Tommasodue atleti che si erano già distinti in precedenti Olimpiadi.

Da questo sabato, 25 maggio, la fiamma viaggerà verso il Viennasegui il viaggio della fiamma olimpica con Alouette!

dd7184d46a.jpg

-

PREV avrebbe filmato i corpi delle vittime e trasmesso il video, il suo processo è stato rinviato
NEXT Terrazze chiuse a Montreal | Due frame SIM sono sospesi