Olimpiadi 2024: davvero il municipio di Parigi ha versato il blu nella Senna?

Olimpiadi 2024: davvero il municipio di Parigi ha versato il blu nella Senna?
Olimpiadi 2024: davvero il municipio di Parigi ha versato il blu nella Senna?
-

Nel breve video di 11 secondi si vede qualcuno su un gommone, lasciare che litri di colorante blu scorrano nelle acque (molto) sporche della Senna. Nella didascalia: “ POV: Parigi chi colora la Senna prima delle Olimpiadi “. Tanto è bastato per infiammare il web e generare teoria della cospirazione su teoria della cospirazione. Ma dietro questo miserabile tentativo si nasconde davvero la nostra cara Anne Hidalgo? nascondere lo stato della Senna agli occhi del mondo ?

Una truffa evidente?

Ebbene, ve lo concediamo, davanti al video, non c’è bisogno di essere Einstein per capirlo molto rapidamentenon c’è niente di reale in questo. Già, perché il paesaggio sullo sfondo, seppure molto suggestivo, non fa proprio riflettere sulle rive della Senna. E soprattutto perché il video è stato ritrasmesso dal sito Pediavenir, una parodia mediatica che non ha altro desiderio che condividere” l“disinformazione in tempo reale” (un motto molto carino, sarete d’accordo).

Purtroppo, come sempre, bastavano poche pere buone continuare a trasmettere il video, creando così un certo buzz attorno a queste informazioni. Tuttavia, secondo fonti – questa volta attendibili – il video è stato girato molto, molto lontano dalla Sennada qualche parte nell’Illinois, da a azienda specializzata nel trattamento dell’acqua dei laghetti. Lo spiegano l’uso della tintura blu consente ridurre le piccole piante nocive nell’acquail che ci lascia pensare che alla fine non sarebbe così non è poi una cattiva idea, dopo tutto.

Uno stato deplorevole

Come promemoria, appena due mesi prima della cerimonia di apertura delle Olimpiadi, l’opinione pubblica è indignata per lo stato della Senna, molto lontano dall’essere pronto per una nuotata. Nonostante uno studio pubblicato di recente indichi un tasso allarmante di elementi nocivi nel fiume, il governo vuole ostinatamente mantenervi alcuni test. E anche Anne Hidalgo ha confermato la sua intenzione di tuffarsiannunciando la data ufficialissima del 23 giugno. Non vediamo l’ora di vederlo!

-

PREV L’Autorità stipula un accordo con Apple Canada inc.
NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey