Un nuovo hotel 4 stelle con 358 camere previsto nel cuore di Nizza

-

Un nuovo hotel 4 stelle con 358 camere previsto nel cuore di Nizza

3 maggio 2024
Michele Bovas
No comment
Francia

Costa Azzurra, Nizza, Provenza

1914 visualizzazioni

In Costa Azzurra, i promotori e le catene alberghiere aumentano da diversi anni il numero di progetti e consegne a 4 e 5 stelle, in particolare a Nizza. L’ultima viene ingaggiata dal promotore Apicap e il marchio previsto sarebbe “Cloud One”, filiale di fascia alta del gruppo tedesco Motel One creata nel 2000 da un ex dirigente del gruppo Accor.

Quando verrà consegnato, nel 2028, sarà il secondo hotel del marchio dopo quello di Bruxelles (489 camere). A Nizza sarà addirittura il più grande in termini di capacità, detronizzando il Radisson Blu (331 camere).

Lo scorso marzo è stata addirittura depositata una concessione edilizia. L’imponente edificio (14.500 mq, 7 livelli) disporrà di un parcheggio con 120 posti auto e ospiterà anche un supermercato di 1.500 mq in sostituzione di quello attualmente esistente sul sito previsto.

Secondo l’architetto nizzardo responsabile, l’edificio sarà una continuazione del patrimonio della città classica del XIX secolo. Da notare che l’ultimo piano ospiterà un ristorante e una piscina.

Un’incertezza rimasta è la proliferazione di offerte alberghiere di fascia alta a Nizza in un momento in cui la città ha demolito il suo centro congressi che ospitava importanti fiere.

Molti eventi importanti come lo spettacolo di regali aziendali Bisou e Duty Free (15.000 partecipanti) sono emigrati altrove.

E a breve termine non si intravede alcuna soluzione sostitutiva per un centro congressi.

Senza un turismo d’affari significativo durante l’inverno, Nizza dovrà quindi accontentarsi di accogliere l’eccedenza di partecipanti provenienti dalle grandi fiere e festival congressi delle città vicine (Monaco e Cannes).

La domanda è se ciò consentirà di riempire la nuova offerta alberghiera col rischio di vedere scomparire i piccoli alberghi di Nizza.

Michele Bovas


064c4e56e6.jpg
bc76533fa0.jpg


#Belgique

-

PREV Dopo il successo della prima edizione, un nuovo drag brunch al Café des images, vicino a Caen
NEXT Il Comune si sta mobilitando per i tirocini del secondo anno