VIDEO – Matchers.fr lancia a Montpellier un simulatore di budget formativo per le piccole imprese

VIDEO – Matchers.fr lancia a Montpellier un simulatore di budget formativo per le piccole imprese
VIDEO – Matchers.fr lancia a Montpellier un simulatore di budget formativo per le piccole imprese
-

Tutte le aziende con meno di 50 dipendenti hanno diritto ad un budget per la formazione, ma molto poche spesso lo spendono per mancanza di informazioni e perché è complicato reperire le informazioni. A Montpellier, una start-up offre uno strumento per scoprire il tuo budget in tre clic.

Matchers.fr è stato creato durante lo start-up weekend di Montpellier nel 2018, un concorso per giovani imprenditori che hanno 48 ore per impostare il loro progetto e proporlo a una giuria. È in questa occasione che Stéphane Silvi e Jean-Marie Dupré si incontrano, vincono il primo premio e beneficiano poi di un sostegno per avviare la loro start-up.

caricamento

Jean-Marie Dupré ha lavorato per 15 anni come direttore delle risorse umane, “Amici che hanno creato o rilevato aziende sono venuti a trovarmi per un consiglio sul lato delle risorse umane, ma non hanno mai avuto supporto, non erano pronti a investire anche se sono queste aziende che hanno più bisogno di consigli”. Nasce così la sua idea di creare un’azienda di formazione ma diversi percorsi formativi che vadano oltre l’ambito tradizionale.

Non si tratta di organizzare giornate intere con la sola teoria interaziendale in presenza. Matchers.fr esenta formazione pratica e operativadirettamente collegati ai progetti aziendali, corsi di formazione sequenziali di due ore settimanali. “Si tratta più di consulenza, tutoraggio, coaching adattato alle PMI.” Matchers.fr offre formazione in management, marketing, comunicazione, commercio, finanza, risorse umane. Creato nel 2019, Matchers.fr ha appena festeggiato il suo 5° anniversario, ha sede a Castelnau le Lez e conta oggi 25 dipendenti.

“Per garantire la formazione operativa abbiamo una comunità di professionisti esperti, oggi siamo 800, persone che hanno esperienza ma che a volte non hanno mai fatto formazione, mettiamo il piede nella porta”. La promessa: sviluppare la scatola e le competenze. “Sviluppiamo il progetto aziendale insieme alle competenze.”

Nel corso dei mesi, Matchers.fr si rende conto che le aziende non sono consapevoli di poter rivendicare i budget per finanziare la loro formazione. “Il 71% delle aziende con meno di 50 dipendenti non attua alcun piano di formazione né per i propri dipendenti né per i dirigenti, spesso a causa della mancanza di conoscenza dei sistemi esistenti. Spesso non dispongono di dipartimenti di risorse umane e non hanno quindi accesso ai le informazioni giuste, non sanno cosa possono fare”.

Le aziende con meno di 50 dipendenti beneficiano dei contributi di tutte le aziende, ma a volte è difficile capire come trarne vantaggio

Tutte le aziende, però, anche le più piccole, contribuiscono alla formazione professionale. E dal 2018, una nuova legge riserva tutti i contributi formativi alle aziende con meno di 50 dipendenti, in altre parole tutti contribuiscono ma solo le aziende più piccole recuperano i soldi. Inutile dire che i soldi ci sono. Nel 2022 erano disponibili 659 milioni di euro per finanziare il miglioramento delle competenze delle aziende con meno di 50 dipendenti. (Le grandi aziende devono finanziare la formazione dei propri dipendenti con fondi propri)

Ma è un vero e proprio labirinto amministrativo da capire e reperire le informazioni, dipende dalle dimensioni dell’azienda, dal suo campo di attività, dal ramo professionale da cui dipende. “Tutte le informazioni sono disponibili online ma non sono sempre facili da trovare, e non sono facili da interpretare perché c’è molto gergo e quando non sei uno specialista delle risorse umane, non è facile”

Da qui l’idea di Matchers.fr da sviluppare un software per rendere loro la vita più facile in questo ambito, un software che permette loro in tre clic di conoscere il budget a cui hanno diritto. Oggi questo strumento è disponibile gratuitamente per tutte le aziende. Questo simulatore è pensato per essere intuitivo, facile da usare e veloce. In tre click l’azienda può avere un preventivo personalizzato del proprio budget formativo.

Uno strumento gratuito ma Matchers.fr è ovviamente lì perché una volta che le aziende conoscono il budget di cui dispongono, possono ovviamente rivolgersi a Matchers.fr per spendere questi soldi!

-

PREV Consiglio comunale: proposto un forum cittadino per migliori scambi nei comuni
NEXT Intervento della polizia a Friburgo: denunciati più di 90 utenti della strada