Gli oggetti del concerto dei Cowboys Fringants nelle pianure entrano nel museo

Gli oggetti del concerto dei Cowboys Fringants nelle pianure entrano nel museo
Gli oggetti del concerto dei Cowboys Fringants nelle pianure entrano nel museo
-

Chiunque abbia visto le immagini dello show dei Cowboys Fringants per chiudere il Quebec Summer Festival ricorda la cravatta verde a righe bianche indossata dal cantante Karl Tremblay. Questa cravatta, così come altri indumenti o oggetti del gruppo, fanno ora parte della collezione del Museo della Civiltà.

Compiendo questo simbolico atto di donazione, gli artisti, che hanno emozionato i cuori e toccato l’animo di migliaia di persone durante questa memorabile serata, fanno sì che conservino una traccia materiale di questi momenti preziosi che rimarrà per sempre impressa nella memoria collettiva.scrive il Museo della civiltà del Quebec in un comunicato stampa.

Questa donazione comprende anche l’abito rosa della violinista Marie-Annick Lépine, la maglietta del chitarrista e cantautore Jean-François Pauzé e le scarpe del bassista Jérôme Dupras.

Apri in modalità a schermo intero

L’abito rosa di Marie-Annick Lépine e la maglietta di Jean-François Pauzé fanno ormai parte delle collezioni del Musée de la Civilization.

Foto: Radio-Canada / Erik Chouinard

Non potevamo perderci questa mostra che, non appena ne è stato annunciato il rinvio, ha assunto una dimensione insospettata, una dimensione sociale la cui rilevanza era lampante per un museo sociale come il nostro.

Una citazione da Stéphan La Roche, Presidente e Amministratore Delegato del Museo della Civiltà

Inizialmente lo spettacolo era previsto qualche sera prima, ma la direzione della FEQ ha dovuto annullare la serata a causa del maltempo.

Sara Dufour, che ha accompagnato Les Cowboys Fringants durante lo spettacolo Marina Mercantile durante lo spettacolo del 17 luglio 2023, ha offerto anche il suo outfit e il suo papillon.

Apri in modalità a schermo intero

Sara Dufour ha aperto lo spettacolo il 17 luglio 2023.

Foto: Radio-Canada / Erik Chouinard

Gli artisti, così come Robert Charlebois e Louise Forestier, hanno firmato anche l’elenco di tutte le canzoni eseguite durante questa serata.

Apri in modalità a schermo intero

Gli artisti hanno firmato l’elenco dei brani eseguiti.

Foto: Radio-Canada / Gabrielle Morissette

che migliaia di fan stavano aspettando– eravamo ben consapevoli dell’importanza della serata”,”testo”:” Siamo profondamente onorati che questo momento, che ha segnato il nostro festival e i nostri frequentatori, abbia trovato una nuova risonanza all’interno del Museo della civiltà. Quando la squadra ha dato una seconda possibilità a questo spettacolo – che migliaia di fan stavano aspettando – abbiamo sospettato l’importanza della serata”}}”>Siamo profondamente onorati che questo momento, che ha segnato il nostro festival e i nostri frequentatori, trovi una nuova risonanza all’interno del Musée de la civiltà. Quando la squadra ha dato una seconda possibilità a questo spettacolo – che migliaia di fan stavano aspettando – abbiamo sospettato l’importanza della serataha affermato Nicolas Racine, presidente e amministratore delegato della FEQ. L’MCQ conferma la portata storica di questo rinvio.

Questa serata di estensione del FEQ ha attirato circa 90.000 persone nelle Piane di Abraham.

-

PREV Un secolo e un restauro titanico dopo, “Napoleon” esce nelle sale francesi
NEXT “La musica di Fela parla alla mia anima da molte lune”