“Una cattiva scelta”: un editorialista di Touche pas à mon poste cestina lo spettacolo Koh-Lanta

“Una cattiva scelta”: un editorialista di Touche pas à mon poste cestina lo spettacolo Koh-Lanta
“Una cattiva scelta”: un editorialista di Touche pas à mon poste cestina lo spettacolo Koh-Lanta
-

Lunedì 24 giugno 2024, in Touche pas à mon poste anche d’estate, gli editorialisti di Pascale de la Tour du Pin hanno commentato l’ultima stagione di Koh-Lanta. Uno di questi si è rivelato particolarmente virulento nei confronti del programma TF1.

Screenshot TPMP anche estivo / C8

Il 4 giugno si è conclusa la stagione 2024 Ko Lantaintitolato I cacciatori di immunità. Dopo aver vinto l’evento dei pali, è stata Léa a vincere la finale contro Meïssa, raccogliendo otto voti delle ex avventuriere contro i tre della sua rivale. Si trattava di 25a edizione del gioco di sopravvivenza TF1, la cui prima stagione è stata trasmessa nel 2001. Se alcuni spettatori sono ancora fan del programma nonostante il passare del tempo, altri si sono stancati nel corso degli anni. E come ha sottolineato Pascale de la Tour du Pin questo lunedì 24 giugno in TPMP anche d’estate su C8, il pubblico lo è inferiore per molti anni. Danielle Moreau ha sottolineato che questo calo è sicuramente dovuto al giorno di messa in onda Ko Lanta. Da agosto 2021 TF1 ha scelto di offrire lo spettacolo martedì notteinvece di venerdì.

Danielle Moreau e Sasha Elbaz sono contrarie alla trasmissione di Koh-Lanta martedì

Il grande errore che spiega questo è la trasmissione di martedì. Veramente, uccide il programma. Non riesco davvero a capire perché si trovino in questo errore.“, ha osservato Danielle Moreau. Quest’ultima è stata subito appoggiata da un’altra editorialista: Sasha Elbaz. “Naturalmente Danielle ha perfettamente ragione“, ha detto. E ha continuato: “Se ottengono un milione di spettatori in più in replay, significa che TF1 lo ha fatto una cattiva scelta programmando Koh-Lanta martedì“.

Per Sasha Elbaz, basta

Ma questa non è stata l’unica critica che ha dovuto muovere questo editorialista Ko Lanta. Sasha Elbaz ha continuato: “E poi va detto che c’è troppe stagionigli episodi sono troppo lungol’annuncio del vincitore avviene dopo la mezzanotte, È catastrofico. È troppo lungo, la gente è stanca, quindi è un programma molto bello che funziona abbastanza bene, ma vediamo che di anno in anno si sgretola, perché va in onda martedì, perché ci sono troppe stagioni e perché è troppo lungoParole che risuoneranno in tutti coloro che finiranno per troncare la loro serata Ko Lanta andare a letto prima dell’annuncio degli eliminati.

-

PREV FEQ: paese influenzato dalla Zac Brown Band | Festival estivo del Quebec
NEXT Meghan Markle al fianco del principe Harry per una cerimonia di premiazione molto controversa