Sala Vincent Dedienne Anne-Élisabeth Lemoine in “C à Vous”, il pubblico viene in suo aiuto

Sala Vincent Dedienne Anne-Élisabeth Lemoine in “C à Vous”, il pubblico viene in suo aiuto
Sala Vincent Dedienne Anne-Élisabeth Lemoine in “C à Vous”, il pubblico viene in suo aiuto
-

“Come sei un po’ dilettante”: Vincent Dedienne sconfigge Anne-Élisabeth Lemoine in “C à vous” e viene fischiato dal pubblico
Schermata Francia 5

Giovedì sera, il comico e la conduttrice, probabilmente complici nella vita, non hanno smesso di lanciarsi false frecciatine davanti alle telecamere del talk show di France 5.

Questa è una delle commedie più trash del 77° Festival di Cannes: Pistole di plasticalungometraggio di Jean-Christophe Meurisse sul caso Xavier Dupont-de-Ligonnès e il fascino morboso per le notizie più drammatiche. Vincenzo Dedienne che interpreta uno degli investigatori, è stato invitato giovedì sera sul set di “C a te”. Il comico non ha mancato, in ogni suo intervento, di prendere in giroAnne-Élisabeth Lemoine .

Tutto inizia con una domanda del presentatore. “ Massa, Pistole di plastica, è un buon modo per venire a Cacannes? », chiede riferendosi a un post su Instagram di Vincent Dedienne. “ Ah, è indirizzato a me? »ha reagito dopo prima di improvvisare una battuta. “Sì, adoro fare Cacannes, quindi sono felice di essere lì “. Il futuro conduttore del nuovo “Weakest Link” ridacchia e poi si chiede: “ Ma hai domande più serie? », sotto le risate del pubblico e l’espressione falsamente scomposta di Babeth nell’immagine. “ Sei esausto? “, Aggiunge. “Ssoprattutto da quando sei arrivato sul set », risponde l’interessato.

Leggi anche“Non ti ho trattato come un traditore, ti avevo detto che l’avrei detto sul set”: Adèle Exarchopoulos prende in giro Anne-Élisabeth Lemoine in “C à vous”

Rebelote qualche minuto dopo, quando Anne-Élisabeth Lemoine desidera mostrare a Vincent Dedienne le immagini d’archivio di Françoise Sagan che cita spesso durante i suoi discorsi. “ Cosa volete che faccia? », risponde l’interessato, provocando una risata da parte del complice.

“Non sta giocando, è davvero odioso!” »

Anne-Élisabeth Lemoine su Vincent Dedienne

Quando finalmente parla delle sue doti canore, lui non nasconde il suo (falso) malcontento: “ Oh no, non è vero », ha reagito subito. “ Non avresti dovuto dirmi: “che mi importa di Françoise Sagan?” », risponde Lemoine. “ Mi dispiace, ti porgo le mie più sentite scuse », prova prima di lanciare una nuova battuta.

Non ti piacciono le attrici che cantano? », le chiede prima di rivolgersi ad Anaïs Demoustier, invitata anche lei sul set. “ All’intervista ci penso io eh, visto che sei un po’ dilettante », grida ancora prima di essere fischiato dal pubblico. “ Non sta giocando, è davvero odioso! Questo è ciò che la gente non sa », riassume, infine, Anne-Élisabeth Lemoine.

” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >

-

PREV Cyril Hanouna sta rinviando la fine della stagione per coprire le elezioni legislative?
NEXT “Mi rattrista ma…”: denunciati gli eccessi fuori scena durante il tour di Star Academy, finalmente un insegnante rompe il silenzio