L’ex di Tom Brady deluso dalle battute di Netflix

L’ex di Tom Brady deluso dalle battute di Netflix
L’ex di Tom Brady deluso dalle battute di Netflix
-

Gisele Bündchen, è “profondamente delusa” dalle battute sul suo matrimonio con l’ex quarterback, durante la Arrosto di Tom Brady trasmesso su Netflix domenica scorsa.

È quanto riporta “People.com” citando una fonte vicina a Gisele Bündchen. Il divorzio della top model e Tom Brady è stato finalizzato nell’ottobre 2022. Quando è stata trasmessa su Netflix, la separazione è stata fonte di molte battute da parte del conduttore Kevin Hart, della comica Nikki Glaser e dell’ex quarterback Drew Bledsoe.

Tutti questi ultimi volevano scherzare con Brady. È stata menzionata di sfuggita anche la relazione di Gisele Bündchen con il suo allenatore Joaquim Valente.

Anche Kevin Hart ha colpito forte fin dai primi minuti della serata.

“Quando ne avrai la possibilità [jouer une autre saison]per avere un record di otto vittorie e nove sconfitte e tutto ciò che ti costerà saranno tua moglie e i tuoi figli, devi fare ciò che deve essere fatto”, ha detto.

Bledsoe ha celebrato il suo 28esimo anniversario di matrimonio ricordando che Brady non avrà mai questa possibilità. Da parte sua, Nikki Glaser ha messo in risalto, a modo suo, i sette anelli del Super Bowl della star.

“Hai sette anelli, beh, otto, ora che Gisele ti ha restituito i suoi”, ha detto.

Irresponsabile

Secondo un’amica intima di Gisele Bündchen, i tre figli di Brady sono rimasti scossi dai commenti.

“Come sempre, la priorità [de Gisele] è quello di sostenere i suoi figli che sono stati colpiti dai contenuti irresponsabili trasmessi, ha detto la fonte. È rimasta profondamente delusa dal ritratto irrispettoso della famiglia”.

-

PREV Conosciamo ora la data dei funerali nazionali di Jean-Pierre Ferland
NEXT a Marsiglia, una giornata di fervore popolare che “fa bene al morale”