Virginie Efira: Il consumo di alcol ha penalizzato le sue relazioni sentimentali, “la realtà riappare sempre…”

Virginie Efira: Il consumo di alcol ha penalizzato le sue relazioni sentimentali, “la realtà riappare sempre…”
Virginie Efira: Il consumo di alcol ha penalizzato le sue relazioni sentimentali, “la realtà riappare sempre…”
-

Il resto dopo l’annuncio

Intervistato dalla rivista SocietàVirginie Efira ha ripensato al suo arrivo a Parigi negli anni 2000. Dopo aver lavorato in numerose discoteche di Bruxelles, l’attrice, che festeggia il suo 47esimo compleanno questa domenica, 5 maggio 2024, ha ricordato di aver usato l’alcol per apparire più a suo agio nella società e. per disinibire le loro apprensioni.

“In effetti, tutti i luoghi comuni della notte, il tempo che si allunga, le gerarchie che confondono, l’alcol che allenta, che toglie un senso di sé troppo forte. E poi sono andato in un posto che si chiamava Le Baron e ho avuto l’impressione che lì potevi incontrare persone con background molto diversi, mi è piaciuto e poi, sono belga, e beh, questo è incluso nel pacchetto, se puoi. di fronte all’alcol ero robusto. Pochissimi postumi di una sbornia. E il grosso problema era che stavo aggirando la mia vulnerabilità, eliminandola invece di affrontarla e andando avanti.” confidò con grande pragmatismo.

E tocca a lei confidare che questo consumo non è stato privo di conseguenze: “Soprattutto nelle relazioni sentimentali. Non ho mai bevuto prima di uno spettacolo dal vivo o di una scena di un film, ma d’altra parte bevevo quando uscivo perché Mi trovavo nella situazione basilare di qualcuno che voleva essere amato, ma chi non pensava che fosse super amichevole. Ho avuto l’impressione di essere troppo ‘aggiornati’, che ci fosse bisogno di più mistero, in ogni caso, per poter dire che c’era qualcosa da conquistare. Se vedessimo subito che è scontato, non funzionerebbe…“ha rivelato.

Il momento in cui Virginie Efira si sente “la più forte”

Lei continua: “Ma sappiamo che quando provi a farlo, la realtà ad un certo punto riappare sempre. E quindi non ha senso girarci intorno. In generale, il momento in cui sei più forte è quando non hai davvero più nulla da scuotere. “

-

PREV I suoi pesanti rimpianti per il suo famoso figlio Carlito, “è il fallimento della mia vita…”
NEXT Iris Mittenaere appare raggiante sul tappeto rosso a pochi giorni dall’annuncio della separazione da Diego El Glaoui