Lione. La prima birreria termale apre con un concetto unico nel Rodano

-

Di Antonio Soudani
pubblicato su

5 maggio 24 alle 6:14

Vedi le mie notizie
Segui le notizie di Lione

Prendi un bagno caldo a 40°C sorseggiando una pinta di birra di birra a Lione. Questo è il concept della birra-spa Holy Hop, inaugurata a fine aprile 2024 nel quartiere storico e turistico di Vieux-Lyon.

Margot Marchand e Dorian Pacault, una giovane coppia savoiarda, hanno riportato questa straordinaria esperienza dal loro viaggio a Praga. Nella Repubblica Ceca sono famosi i bagni tradizionali in cui vengono versati gli ingredienti della birra. Sempre più conosciuti a Parigi, sperano che il concetto piaccia.


Ingredienti della birra aggiunti al bagno

Il bagno in sé non si fa solo in acqua calda. Vengono aggiunti gli ingredienti utilizzati per fermentare la birra. Sì, hai letto bene. All’interno vengono miscelati luppolo, lievito di birra e malto in polvere. Pronto a entrare?

“Non c’è nessun odore e non si attacca”, rassicura la coppia, visibilmente abituata a questo tipo di domande. “Il luppolo è un antiossidante e antinfiammatorio. Il malto è ricco di vitamine, rende la pelle più morbida e levigata. Il lievito di birra ha un effetto rinforzante su unghie, capelli e pelle», precisano.

Un litro di birra ciascuno

I proprietari dei locali garantiscono i benefici. Queste vasche da bagno in legno sono accompagnate da due rubinetti per la birra. “Ogni cliente ha diritto a un litro di birra durante la sua ora di relax”, spiega la giovane coppia.

Margot e Dorian aprono la prima birreria termale a Lione. (©Anthony Soudani / notizie Lione)

E non è una birra qualunque. Si può scegliere tra la Princesse Pale Ale della Brasserie Georges, rinomato birrificio lionese, e la Fruitage de Rodenbach, birrificio olandese.

Due stanze, due atmosfere per rilassarsi

I locali sono divisi in due ambienti. Nella prima ci sono due bagni, la spina della birra (ovviamente), una sauna (opzionale) e un lettino di paglia. “Sdraiarsi in un letto di paglia permette di rilassarsi e noi mettiamo un lenzuolo perché non punga”, sorride la coppia.

Video: attualmente su -
L’atmosfera accogliente di una delle due sale della nuova birreria termale di Lione. (©Anthony Soudani / notizie Lione)

La seconda stanza ha anche due bagni, la spina della birra, ma è incentrata sul lato ludico con un bersaglio per le freccette e uno spazio accogliente per giocare a un gioco da tavolo. Ognuno troverà l’atmosfera che preferisce. “Coppie come questa”, ci dicono.

109 euro l’ora per due

In entrambe le camere sono disponibili anche la doccia e gli accappatoi. L’esperienza costa ancora 109 euro l’ora per due, con la possibilità di scegliere se condividere o meno il bagno. Le due pinte di birra sono comprese nel prezzo e le camere sono completamente private.

“Un litro a persona non è male. Anche se a Praga è tutto ciò che puoi mangiare perché non esiste la stessa legislazione che in Francia”, ride Dorian. Un bagno caldo, una birra fresca… il concept ha tutto per sedurre i lionesi. “Noi ci crediamo”, ci dicono i titolari.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Cronaca “È già domani”: i parchi solari spaziali, l’ambizioso progetto Solaris
NEXT Una donna svizzera si ritrova tra lenzuola sporche, macchiate di sperma