HPI su TF1: perché non perdervi la puntata di giovedì 30 maggio? – Serie di notizie in TV

HPI su TF1: perché non perdervi la puntata di giovedì 30 maggio? – Serie di notizie in TV
HPI su TF1: perché non perdervi la puntata di giovedì 30 maggio? – Serie di notizie in TV
-

Giovedì prossimo, TF1 trasmetterà l’episodio 3 della stagione 4 di “HPI”. Una nuova parte da non perdere poiché porterà i nostri eroi in un viaggio nel tempo!

Sono ormai passate tre settimane da quando TF1 trasmette ogni giovedì sera un nuovo episodio inedito della stagione 4 di HPI, la sua serie poliziesca di punta che continua a battere tutti i record. E dal suo lancio nel 2021, Morgane (Audrey Fleurot) e Karadec (Mehdi Nebbou che non lascia la serie) hanno preso l’abitudine di lavorare su indagini, una più insolita dell’altra.

Dopo essersi infiltrati in un ashram, aver indagato su un vampiro o essersi travestiti da personaggio di Street Fighter, gli sceneggiatori hanno ancora delle belle sorprese in serbo per noi per questo quarto ciclo di episodi, in particolare nell’episodio 3, che sarà trasmesso giovedì 30 maggio dalle 9. :22:00 su TF1.

Un viaggio nel tempo attraverso i secoli

Durante il nostro incontro lo scorso settembre nell’ambito del La Rochelle Fiction Festival, Audrey Fleurot ci ha avvertito: anche la stagione 4 avrà diritto alla sua parte di episodi unici nel loro genere, in particolare uno in cui i personaggi vanno “viaggio nel tempo”.

Una parte molto speciale che è quindi il terzo episodio della stagione 4, intitolato “Penicillium brevicaule”. Mentre i figli la costringono a contattare gli altri potenziali padri del suo bambino, Morgane è chiamata a una nuova indagine: Antoine Broussin, 85 anni, autore di romanzi polizieschi, viene trovato morto in una stanza segreta della sua casa.

Molto presto il consulente scopre che una strana donna infesta il luogo e uccide i suoi abitanti. Portando avanti la sua indagine, Morgane viaggerà tra le epoche per comprendere l’origine di questa strana leggenda. In programma, un Bruno Sanches vestito da cameriera e un’Audrey Fleurot con dei magnifici baffi.

Un episodio unico da non perdere

Lo scorso marzo, AlloCiné ha incontrato Julien Anscutter e Alice Chegaray-Breugnot, i due direttori della scrittura di HPI, per raccontarci questo episodio insolito nel mondo delle serie poliziesche. E una cosa è certa, le idee non mancano mai ai due autori.

Ci piace molto prendere riferimenti a generi diversi, che siano thriller, fantasy o altro, per metterli in salsa HPI”, ci ha spiegato Alice Chegaray-Breugnot.

È un gioco. Cerchiamo sempre di farlo assomigliare allo spirito della serie ogni volta. E lì, per i viaggi nel tempo, è un’indagine che si svolge su tre epoche, perché in una casa c’è un mistero, e si svolge su tre periodi.”

Il fatto che Morgane abbia dei flash e sappia proiettare le sue idee ci permette molte cose. Questo processo ci dà molta libertà. E così in questa indagine dell’episodio 3, è lei a proiettare cosa sarebbe potuto accadere nelle diverse epoche. Si mette in scena con i personaggi che conosce, in particolare con Karadec.”

È molto divertente scrivere. È una vera sfida di scrittura ma ci piace molto giocare con i codici. E ogni volta riesce quando ci diciamo: “non potrebbe essere in un’altra serie”.”

Guarda l’episodio 3 della stagione 4 di HPI giovedì 30 maggio dalle 21:10 su TF1. Per i più impazienti, l’episodio è già disponibile in anteprima sulla piattaforma TF1+.

-

PREV smascherata, la stella nascosta sotto la Perla si scatena nella sua avventura: “Che tortura…”
NEXT “E chi ha gestito il casting? Aurore Aleman…”: Benjamin Castaldi reagisce al successo del lancio di Secret Story Afrique