Che aspetto hanno realmente i San-Ti in Il problema dei tre corpi?

-

I nemici di 3 Problema del corpo, chiamati San-Ti nella serie e Trisolarians nel romanzo di Liu Cixin, sono intriganti. Non sono direttamente visibili nella stagione 1. Li vedremo nella stagione 2? Forse, ma dovremo superare alcune sfide. Attenzione, SPOILER sulla fine della prima stagione.

Questo è tutto, hai completato l’ultimo episodio della prima stagione di Problema dei tre corpi ? Non abbiamo dubbi che tu abbia molte domande in testa. Cosa accadrà a Saulo? Diventerà davvero un “Clogger”? Quale destino attende Will Downing nella sua capsula spaziale? E, soprattutto, che aspetto hanno i “San-Ti”?

Nella serie, non vediamo mai direttamente l’aspetto dei San-Ti, il nome dato alla razza aliena determinata a lasciare il loro sistema stellare troppo caotico per stabilirsi sulla Terra. Sono sistematicamente visti in forma virtuale mentre imitano gli esseri umani: adulti, bambini, uomini e donne. Copiano anche la voce umana.

Questo contenuto è bloccato perché non hai accettato cookie e altri tracker. Questo contenuto è fornito da YouTube.
Per poterlo visualizzare, devi accettare l’uso effettuato da YouTube con i tuoi dati che potranno essere utilizzati per i seguenti scopi: consentirti di visualizzare e condividere contenuti con i social media, promuovere lo sviluppo e il miglioramento dei prodotti di Humanoid e dei suoi partner, mostrarti annunci pubblicitari personalizzati in relazione al tuo profilo e alla tua attività, definire un profilo pubblicitario personalizzato, misurare le prestazioni degli annunci pubblicitari e dei contenuti su questo sito e misurare il pubblico di questo sito (ulteriori informazioni)

Accetto tutto

Gestisci le mie scelte

L’apparizione dei San-Ti (che sono chiamati Trisolarian nel romanzo di Liu Cixin) è tuttavia brevemente menzionata nell’episodio 5, chiamato L’ultimo giudizioquando Thomas Wade (interpretato da Liam Cunningham) e Jin Cheng (interpretato da Jess Hong) entrano nel gioco di realtà virtuale (e sensoriale) ideato dalla San-Ti.

Man mano che avanzano nell’ambiente virtuale, incontrano una donna, che in realtà è un membro di questa specie. Appare in abiti da guerriera, con una spada sulla schiena. Ciò che sappiamo in questo momento è che si tratta di un avatar e del game master del gioco The 3-Body Problem. Tutti gli intrusi vengono rapidamente eliminati.

type="image/avif"> type="image/webp">>>
Discussione nel mondo virtuale e sensoriale. // Fonte: Netflix

Poi avviene uno scambio tra i due umani e la creatura, chiamata Sophon (e interpretata dall’attrice Sea Shimooka): ” Chi è lei? », si chiede Thomas Wade. “ È un’intelligenza artificiale… a meno che non sia uno di loro », dice Jin Cheng. Turbato dall’apparizione del loro interlocutore, Wade si chiede allora: “ Ci assomigliano? »

La risposta non si fa attendere: “ Siamo molto diversi da te. Questa apparizione ha lo scopo di rassicurarti », ribatte questa donna. Thomas Wade lo rilancia: “ Come sembri? » Segue un breve silenzio e, con un sorriso enigmatico, Sophon risponde: « Non ti piacerà. » Non si saprà più nulla, il discorso si sposta su altro.

Vedremo i San-Ti (Trisolariani)? Il problema dei 3 corpi ?

Considerato lo sviluppo della prima stagione e le scelte nell’adattamento del romanzo, la futura stagione 2 di 3 problema del corpo teoricamente offre una finestra di opportunità per mostrare il vero aspetto del San-Ti. Dopotutto, la flotta d’invasione trisolariana si sarà avvicinata un po’ di più e, grazie all’ellisse, potremmo fare un salto temporale. Tuttavia, resta un po’ più probabile che il loro arrivo venga attentamente mantenuto per le stagioni 3 e 4, che si concentreranno sul terzo libro.

Gli showrunner si troveranno, in ogni caso, di fronte a un dilemma: non esiste una descrizione chiara dell’aspetto dei Trisolarian nella trilogia di romanzi di Liu Cixin. Ed è da tempo motivo di discussione tra i fan, come i tanti argomenti di discussione su Internet, in particolare nel sottoforum dedicato alla storia su Reddit.

La caratteristica principale che conosciamo è la loro capacità di seccarsi in modo da poter arrotolare e conservare i rappresentanti di questa specie come pezzi di carta; possono anche reidratarsi per ritornare alla loro forma normale. È un’abilità che viene raccontata nei libri e mostrata nella serie.

type="image/avif"> type="image/webp">Le immagini del problema dei 3 corpi sono sontuose // Fonte: Netflix>>Le immagini del problema dei 3 corpi sono sontuose // Fonte: Netflix
Questo non è il suo vero aspetto. // Fonte: Netflix

Sappiamo anche che il loro pensiero è “trasparente”, che non possono nascondere le loro idee né mentire: per questo finiscono per avere paura della specie umana. Sono tecnologicamente molto avanzati – cfr. lo sviluppo degli intellectron, due protoni legati dall’entanglement quantistico per comunicare istantaneamente nell’universo.

L’assenza di indicazione si nota anche nelle enciclopedie dei fan. È il caso di Villains (“ l’aspetto fisico dei Trisolariani [est] lasciato all’immaginazione nella trilogia “) e specie aliene (” I Trisolarian non compaiono mai fisicamente nei libri, lasciando il loro aspetto sconosciuto al di là di dettagli e deduzioni abbozzati “).

Va notato che esiste già un adattamento in serie televisiva del romanzo, rivolto al pubblico cinese. Trenta episodi sono stati prodotti per la TV locale da Tencent Video. Gli episodi sono stati rilasciati nel 2023 e c’era una proposta visiva per rappresentare i Trisolarian. Qui sembrano esseri eterei, senza un volto chiaro.

type="image/avif"> type="image/webp">Fonte: schermata>>Fonte: schermata
La proposta visiva della TV cinese. // Fonte: schermata

La traccia Baoshu con The Redemption of Time

Esiste però una possibilità, che è una possibilità data dal romanzo La redenzione del tempo. Scritto da Baoshu, un altro autore cinese, è descritto come una continuazione della trilogia di Liu Cixin. In realtà è una sorta di fan fiction che ha guadagnato abbastanza notorietà da avere diritto ad una vera e propria pubblicazione.

type="image/avif"> type="image/webp">Fonte: schermata>>Fonte: schermata
Un’altra rappresentazione visiva della TV cinese. // Fonte: schermata

Tuttavia, sottolinea Villains, in questo romanzo derivato semi-canonico, il San-Ti” sono descritti come piccole creature insettoidi non più grandi di una formica o di un chicco di riso. » Alien Species conferma questa presentazione. Il sito aggiunge che queste creature sono “ argento » e la loro forma è simile ad una formica o ad un chicco di riso.

L’intera questione è se gli showrunner di 3 problema del corpo sarà basato su “ il romanzo di questo fan », secondo la descrizione dell’editore francese Actes Sud, o se inizieranno con una nuova idea. Infine, rimane la terza opzione: non mostrare nulla. Dopotutto possiamo anche lasciare che il pubblico si scateni con la propria immaginazione.

type="image/avif"> type="image/webp">Il problema dei 3 corpi // Fonte: Netflix>>Il problema dei 3 corpi // Fonte: Netflix
type="image/avif"> type="image/webp">Fonte: Edizione Numerama>>Fonte: Edizione Numerama

Quale servizio SVOD è adatto a te?
Netflix, Disney+, Canal+, OCS: il confronto 2024 delle offerte SVOD in Francia
Scopri il nostro confronto


Iscriviti gratuitamente ad Artificielles, la nostra newsletter sull’AI, progettata da AIs, verificata da Numerama!

-

NEXT questo vale per Sandra, la Landese, che entra a far parte della squadra di Vianney