DLC Elden Ring: le migliori armi iniziali in Shadow of The Erdtree

-

Pugnale Smithscript

Il pugnale Smithscript è un affascinante arma precoce. È leggera, veloce ed è una delle poche armi nel gioco che si adatta a tutte e quattro le statistiche dell’arma principale. Di per sé, non è l’opzione più potente in una particolare categoria. Tuttavia, è un’arma straordinariamente versatile che può essere facilmente brandita da coloro che cercano un attacco corpo a corpo supplementare o da chiunque stia cercando di esplorare una strategia di costruzione più bilanciata.

Il pugnale Smithscript può essere trovato anche nell’area a sud del castello Ensis. Una volta attraversato il grande ponte che conduce al ponte del Castello di Ensis (vicino a dove hai trovato le bottiglie di profumo), gira a destra e prosegui fino a raggiungere una scogliera vicina. Dovresti trovare l’ingresso di un dungeon chiamato Ruined Forge Lava Intake. Procedi attraverso il sotterraneo lungo il percorso principale finché non ti ritrovi sulla passerella sopra una grande stanza aperta. Saltate giù fino alla tromba delle scale vicina e seguite il sentiero che porta verso l’alto. Salta oltre un breve varco, gira a destra, scendi una scala e vai avanti finché non trovi un corpo sorvegliato dai nemici. Questo corpo contiene il pugnale Smithscript.

Martello dell’incudine

L’Anvil Hammer è uno di quelli primi L’ombra dell’Erdtree armi che probabilmente si riveleranno un aggiornamento immediato per molti giocatori. Si adatta a Forza, Destrezza, Fede e Intelligenza (una rarità in questo gioco), ma funziona principalmente come un martello colossale lento e devastante. Ancora più importante, la sua abilità con l’arma è un devastante attacco AoE che scatena lance magiche intorno a te. Questa combinazione di potenza, distribuzione scalabile e capacità AoE la rende un’arma davvero unica nel suo genere Anello Elden arsenale.

Puoi trovare quest’arma nel dungeon Ruined Forge Lava Intake dove hai trovato il pugnale. Attraversa quel sotterraneo finché non raggiungi la stanza che contiene un meccanismo attivato da una leva vicina. Usa la leva e dovrebbe creare una piattaforma nella lava sottostante. Salta su quella piattaforma, segui il percorso lungo un tubo vicino, sconfiggi chiunque si metta sulla tua strada e alla fine ti imbatterai in quest’arma che giace a terra.

Anello Elden della Grande Katana del Cacciatore di Draghi Posizione dell'Ombra dell'Erdtree

La Grande Katana del Cacciatore di Draghi

Questa Katana è davvero fantastica. Come l’altra Great Katana che puoi trovare presto, offre una buona combinazione di portata, potenza e velocità mentre infligge danni sanguinanti. A differenza di quella Katanta, questa è dotata di un’incredibile abilità con le armi che ti consente di caricarti di magia, saltare in aria e sferrare un potente colpo a qualunque cosa si trovi sulla tua strada. Quell’abilità extra dà a quest’arma un vantaggio se sei impegnato nello stile di gioco Great Katana.

Certo, definirla un’arma antica è un po’ più eccessivo rispetto all’altra Grande Katana. Puoi trovarlo dirigendoti a est dall’ingresso del Castello Ensis. Questa volta, però, prendi la strada maestra quando incontri un bivio. Segui il percorso pieno di statue simili a draghi finché non incontri il dungeon/Sito della Grazia della Fossa del Drago. Alla fine del dungeon c’è il boss Ancient Dragon-Man. È sicuramente un duro all’inizio, ma se arrivi al DLC con una buona build (o sei salito un po’ di livello) dovresti essere in grado di batterlo e rivendicare questa spada.

-

NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole