Perché Macronie mente quando dice che FI è un partito di estrema sinistra?

Perché Macronie mente quando dice che FI è un partito di estrema sinistra?
Perché Macronie mente quando dice che FI è un partito di estrema sinistra?
-

Macronie passa il suo tempo a rimandare uno dopo l’altro “i due estremi” Francia Insoumise (FI) e Rally Nazionale (RN). “Queste non sono persone repubblicane”ha lanciato con grande vergogna Emmanuel Macron nel corso di una conferenza stampa mercoledì 12 giugno.

Il Presidente della Repubblica finge di ignorare una recente decisione del Consiglio di Stato, pubblicata nel marzo 2024. L’Alta Corte amministrativa scrive nero su bianco che se RN è effettivamente di estrema destra, FI, così come il PCF, ne fanno parte. all’ombra “sinistra” della classificazione del Ministero dell’Interno. L’NPA e Lutte Ouvrière sono considerati di estrema sinistra, ma non FI.

Sfocatura dei marcatori politici

Metterla sullo stesso piano della RN è quindi disonestà intellettuale e serve soprattutto a offuscare i parametri politici. Soprattutto tassatelo “estrema sinistra”, come fa il Presidente della Repubblica, non è altro che una vile manovra volta a demonizzare il movimento di Jean-Luc Mélenchon e, con esso, il Nuovo Fronte Popolare (NFP). L’irresponsabilità del capo dello Stato non deve trarre in inganno nessuno. È il partito di Marine Le Pen che minaccia la Repubblica.

Peraltro, il Consiglio di Stato motiva la scelta di classificarlo come estrema destra con a “insieme di indizi”, vale a dire il condizionamento dell’assistenza sociale alla nazionalità francese, le alleanze con altri gruppi di estrema destra al Parlamento europeo o l’inclusione della preferenza nazionale nella Costituzione. Misura di punta della Marina Militare, la preferenza nazionale da sola giustifica questa etichetta, poiché viola i nostri principi fondamentali.

Di fronte all’estrema destra, non arrendetevi!

È passo dopo passo, argomento contro argomento, che dobbiamo combattere l’estrema destra. Questo è ciò che cerchiamo di fare ogni giorno nell’Umanità.

Di fronte agli attacchi incessanti di razzisti e fomentatori di odio: sosteneteci! Insieme, portiamo un’altra voce in questo dibattito pubblico sempre più nauseante.
Voglio saperne di più.

-

PREV Le ricerche continuano dopo il crollo di un’impalcatura a Prilly che ha provocato almeno tre morti – rts.ch
NEXT Indagine sui prezzi dell’energia elettrica: l’importanza di spingere sul nucleare