Salvatore Adamo: cosa sappiamo dei suoi due figli e della figlia illegittima?

-

È un ritorno atteso con ansia dai fan del cantante: questo sabato, 16 giugno, potranno ritrovare il loro idolo in In attesa di domenica, su France 3. Una vera gioia dopo la lunga assenza di Salvatore Adamo, costretto a cancellare diversi concerti a causa di gravi problemi di salute. Buone notizie: dopo sei mesi di riposo per riprendersi, la cantante ottantenne è finalmente potuta tornare sul palco lo scorso maggio. Il marito della discreta Nicole, dalla quale ha avuto due figli, Anthony e Benjamin, è oggi nonno. Ma è anche padre di una figlia illegittima, Amélie – che ha spacciato per molto tempo per sua figlia legittima! Cresciuta da sua madre, un’attrice tedesca di nome Annethe Hal, la ragazza è cresciuta separata dai suoi fratellastri. Tuttavia, nel 2003, la verità venne rivelata in una biografia dell’artista…

Nel 2004, quando Salvatore Adamo era stato appena colpito da un grave problema di salute, Nicole accettò finalmente che Amélie si integrasse nella loro famiglia e venisse a trascorrere le vacanze con loro. Se il figlio maggiore, Anthony, classe 1969, si distingue per la discrezione, Benjamin, classe 1980, intraprende la carriera musicale: dal 2000, entra a far parte del gruppo Fujiya & Miyagi. Il giovane però preferì andare in esilio a Londra per liberarsi dall’immagine del padre… Se questa decisione rattristò un po’ Salvatore Adamo, lodò comunque il coraggio del giovane. Quanto ad Amélie, trasferitasi anche lei a Londra, anche lei è tentata dalla carriera di cantante, ma come ha spiegato suo padre In attesa di domenica : “Ha paura di assumere una possibile fama che potrebbe ricadere su di lei […] È ancora più timida della mia.”

©BALDINI/BESTIMAGESalvatore Adamo e uno dei suoi figli nel 2000, alla serata in onore dello stilista Benoît Meleard
© Guillaume Gaffiot/BestimageSalvatore Adamo e sua figlia Amélie sul set di Vivement Dimanche nel 2011

>> FOTO – Alain Delon, Claude François, Salvatore Adamo: queste star che nascondevano l’esistenza di un bambino

Salvatore Adamo: il suo unico rimpianto

In un’intervista rilasciata a GalaSalvatore Adamo ha parlato a cuore aperto, svelando in particolare la sua “solo rammarico”. E non si tratta di aver avuto un figlio fuori dal matrimonio, anche se il cantante ammette apertamente che non è stato facile convivere con la sua fedele moglie. No, quello che gli dispiace di più è non averlo saputo “misura le tue assenze”. HA Partita di Parigiha spiegato avendo “Ho delegato i problemi alle mamme. Sono tornata con le braccia piene di regali, ho avuto la parte bella. Ma è un po’ vigliacco…” Tuttavia, i suoi figli non ce l’hanno con lui. Oggi a capo di una famiglia pacifica, il cantante ha superato i suoi sensi di colpa: “Sono un papà felice, anche se ho abusato, ad un certo punto ero molto assente”gli aveva nuovamente confidato In attesa di domenica. Nella sua intervista con Galail padre felice ha condiviso tutte le cose belle che pensa dei suoi figli: “Sono molto rispettosi dei valori della solidarietà e dell’umanità e poi hanno tutti il ​​senso dell’umorismo!”

Articolo scritto con la collaborazione di 6Medias

Crediti fotografici: MPP / Bestimage

-

PREV L’inflazione ha rallentato significativamente a giugno, ma meno del previsto
NEXT PSG: Delphine Cascarino più vicina agli Stati Uniti che al club della capitale