“Gli acquirenti attendono un ulteriore calo dei prezzi”

-

Laurent Wargnier, direttore di Vaneau Saint-Charles, svela la situazione immobiliare nel centro del 15° arrondissement.

Attesa di un calo dei tassi

Se dovessimo definire i primi mesi del 2024, la parola benchmark sarebbe quella più appropriata. Acquirenti e venditori aspettavano di farsi un’idea del mercato e analizzarne l’evoluzione. Il calo dei prezzi, ancora lento, non ha avuto l’effetto atteso e molti acquirenti preferiscono attendere una riduzione più significativa entro la fine dell’anno.

Nel mercato di fascia alta, abbiamo osservato una ripresa dell’attività a marzo, con bellissimi appartamenti familiari che si sono aggiunti al nostro portafoglio. La primavera è spesso il momento giusto per questo tipo di immobili. I prezzi non sono cambiati e sono rimasti stabili rispetto alla fine del 2023.

Prezzo compreso tra 10.500 e 15.000 euro

I prezzi rimangono su valori simili alla fine del 2023, in particolare nel settore Charles Michels – Emile Zola- Boucicaut, in media tra 10.500 €/m² e 11.000 €/m², o addirittura 11.500 €/m² per gli immobili senza difetti, e per gli immobili all’ultimo piano e con terrazzo si può arrivare a 15.000 euro/mq.

Nel quartiere Motte Picquet/Commerce i prezzi variano da 11.500 €/m² a 12.500 €/m². Nel quartiere di Javel siamo intorno ai 10.000 €/m². Infine, i prezzi medi nei settori Lourmel – Balard sono compresi tra 9.000 €/m² e 9.500 €/m².

Clienti in cerca di prima casa

La nostra clientela è composta principalmente da francesi, ma abbiamo anche espatriati, libanesi e asiatici. Le belle torri del 15e, che offrono una visione chiara della Torre Eiffel, sono particolarmente apprezzate da questa clientela internazionale. Nella maggior parte dei casi cercano la residenza principale.

Notiamo che con l’avvicinarsi dei Giochi Olimpici, molti acquirenti desiderano accelerare il processo di acquisizione della loro proprietà per poter firmare prima dell’inizio dell’evento e, idealmente, non doversi spostare durante l’estate.

Meno lavoro sulle prime acquisizioni

Sta emergendo una nuova tendenza per accelerare le vendite nei negozi di piccole e medie dimensioni. In effetti, per le prime acquisizioni, gli acquirenti non vogliono svolgere troppo lavoro.

Raccomandiamo quindi sempre più spesso ai venditori di effettuare dei ristori. Questo sta dando i suoi frutti e siamo riusciti a sbloccare le vendite attraverso questo metodo che è relativamente nuovo, poiché in passato non avevamo bisogno di fare tutto questo sforzo.

Una ripresa dell’attività in aprile

Dopo un primo trimestre segnato dall’identificazione e dall’attesa, abbiamo avuto un netto aumento dell’attività con numerose visite e richieste durante il mese di aprile.

Nonostante le trattative sempre più lunghe, questo dinamismo ci permette di rimanere positivi per i prossimi mesi, con acquirenti ancora motivati ​​dal loro progetto e che vogliono muoversi velocemente.

Per gli altri bisognerà sicuramente aspettare il mese di settembre, che rischia di essere segnato da un picco di attività significativo al termine dei Giochi Olimpici. Inoltre, la questione dei tassi ipotecari sarà molto importante e dovrebbe regalarci una seconda metà dell’anno ricca di eventi.

Parigi 15: 2 esempi di immobili in vendita

Lourmel, appartamento di 137,72 m² – Prezzo: 1.985.000 €

Raro appartamento all’ultimo piano, con vista panoramica sulla Torre Eiffel e sui tetti di Parigi. Comprende una terrazza piantumata e arredata di 156,28 m², 3 camere da letto, bagno, docce.

Pasteur, appartamento di 129 mq – Prezzo: 1.850.000 €

Bellissimo appartamento ristrutturato con custode situato al 5° piano, che ha mantenuto tutto il fascino dell’antico. Offre un ballatoio d’ingresso, doppio soggiorno con balcone esposto ad ovest, cucina arredata, 2 camere da letto, bagno e cantina.

Parigi 15: 2 esempi di beni venduti

Villa Poirier, appartamento di 87,03 m² – venduto: 9.600 €/m²

In strada senza uscita molto ricercata, appartamento sito al 3e piano che offre un ingresso, un soggiorno, una cucina, 2 camere da letto, un bagno e una cantina.

Charles-Michels, appartamento di 70,55 m² – Venduto: 9.450 €/m²

Piacevole appartamento al piano superiore con ascensore che offre una bella vista aperta. Comprende un ingresso, un doppio soggiorno di 31 mq, una cucina moderna attrezzata, 2 camere da letto, un bagno. Trasporti nelle vicinanze.

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito, assumeremo che tu ne sia felice.OK

-

PREV Elezioni legislative 2024. “Questione potere d’acquisto, non possiamo contare sulle promesse politiche”, le parole degli elettori alle porte di un nuovissimo brand low cost
NEXT Il garage di una coppia è allagato in seguito a un temporale, chiedono quasi 7.000 euro a Bordeaux Métropole