Lione. 28 morti in un incidente d’autobus: nel 2003 il viaggio vinto alla lotteria si trasforma in una tragedia

Lione. 28 morti in un incidente d’autobus: nel 2003 il viaggio vinto alla lotteria si trasforma in una tragedia
Lione. 28 morti in un incidente d’autobus: nel 2003 il viaggio vinto alla lotteria si trasforma in una tragedia
-

Di

Nicola Zaugra

pubblicato su

26 maggio 2024 alle 6:26

Vedi le mie notizie
Segui le notizie di Lione

Le autorità sperano che non si ripeta un evento del genere.

21 anni fa, quasi oggi ha causato un incidente con un autobus turistico 28 morti e 46 feriti sulla A6 vicino a Dardilly, all’ingresso della metropoli di Lione, a pochi chilometri dal tunnel di Fourvière. La tragedia ha fatto notizia su tutti i media del paese e ha mobilitato spettacolari sforzi di soccorso.

Un viaggio in Spagna ha vinto alla lotteria

Erano le 4:45 del mattino del 17 maggio 2003 quando a Pullman tedesco che trasportava 74 passeggeri si ribalta sull’autostrada A6, sfonda il guardrail e si ritrova schiacciato sotto un terrapieno. L’autobus a due piani proveniva da Hannover in Germania ed era diretto verso il sud dell’Europa per raggiungere la Spagna dove il gruppo di tedeschi aveva intenzione di trascorrere una vacanza.

Il bilancio stilato dai soccorsi sul posto è terribile: dei 74 passeggeri sono morte 28 persone. Nell’incidente che ha coinvolto solo l’autobus sono rimaste ferite 48 persone. Gli anziani avevano vinto le vacanze alla lotteria.

Mobilitati 170 vigili del fuoco, palestra comunale trasformata in cappella in fiamme

In totale, per questo rarissimo incidente sono stati mobilitati 170 vigili del fuoco. Quando i soccorritori sono arrivati, “hanno scoperto un mucchio di rottami metallici che giaceva con le ruote in aria. Hanno dovuto tagliare il veicolo a due piani di altezza per districare i passeggeri. I feriti più gravi sono stati trasportati in elicottero negli ospedali dell’area metropolitana di Lione”, hanno scritto Il mondo all’epoca.

Un tunnel situato vicino al luogo della tragedia, “dove regnava l’odore della morte”, era stato trasformato in un ospedale di fortuna. Una palestra comunale era stata trasformata in cappella. “Ciò che ha peggiorato la tragedia, in termini di morti, è stato che l’autobus si è schiantato sotto il terrapieno e si è immediatamente ribaltato. I passeggeri sono stati scagliati in avanti e schiacciati dal veicolo”, spiegarono allora i vigili del fuoco del Rodano.

L’autista è morto nell’incidente.

Video: attualmente su -

Velocità eccessiva di notte in questione e guasti

Le indagini alla fine metteranno in luce diverse cause tra cui l’eccessiva velocità del bus. Nel rapporto d’indagine tecnica pubblicato nel 2004 dall’Ispettorato generale dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile sull’incidente dell’autobus si constatano anche guasti all’impianto frenante dell’autobus.

I risultati del rapporto inducono a ritenere che tra le cause e le aggravanti di questo incidente ci siano la scarsa vigilanza del conducente, l’eccessiva velocità di notte, sotto la pioggia e difetti tecnici.

Indagine tecnica sull’incidente d’autobus avvenuto a Dardilly il 17 maggio 2003

Nel 2007, la giustizia tedesca ha finalmente assolto il direttore dell’azienda di autobus, perseguito per omicidio colposo. È stato accusato di aver messo al volante un conducente che sapeva essere stanco. Fu finalmente scagionato cinque anni dopo la terribile tragedia.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Novak Djokovic – Lorenzo Musetti: a che ora e su quale canale vedere la partita in diretta?
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India