Olimpiadi Parigi 2024: dove e a che ora vedere la fiamma a Indre e a Châteauroux, il percorso del 27 maggio

Olimpiadi Parigi 2024: dove e a che ora vedere la fiamma a Indre e a Châteauroux, il percorso del 27 maggio
Olimpiadi Parigi 2024: dove e a che ora vedere la fiamma a Indre e a Châteauroux, il percorso del 27 maggio
-

Dopo una giornata trascorsa attraverso Vienne e una festa sabato al Futuroscope, la fiamma riprenderà ad avanzare nell’Indre questo lunedì 27 maggio, in vista dell’accensione del calderone a Châteauroux. In questo dipartimento sono state invitate a partecipare alla staffetta 85 persone.

Il bianco, villaggio attraversato dalla Creuse, e i suoi abitanti, assisteranno al volo della fiamma a partire dalle 9:20 (arrivo alle 9:59), davanti al collegio Les Ménigouttes. L’arrivo è situato presso il Municipio. Il relè procederà quindi tra Cuzion ha Baraize (10:30-10:50), in particolare attraverso il nuovissimo ponte pedonale himalayano che attraversa la Creuse. L’arrivo si terrà in Place de Montcocu.

Castello di Valençay, punto culminante

Dalla scuola superiore George Sand di La Châtre (12:05-12:43), la fiamma farà un ampio giro della città, prima di raggiungere il municipio attraverso la Rue Nationale e chiudere la staffetta della Place du Marché. HA Buzançais (13:13-13:33) il percorso consiste in una linea retta tra il Collège des Sablons e Place du Général-de-Gaulle.

In Issoudun poi, la fiamma, partendo dal Collegio Diderot (15:31-16:26), seguirà un ampio anello per creare passaggi davanti al municipio e al campanile del XII secolo. Dopo di che, la visita di Valencay (16:43-17:03) segnerà uno dei momenti salienti della giornata, la staffetta che partirà dal cortile del castello, capolavoro del Rinascimento, prima di attraversarne i giardini.

Infine, è quello Chateauroux (17:55 – 19:20) poiché la fiamma completerà la sua 17a fase. La staffetta inizierà nei pressi dell’Abbazia di Notre-Dame de Déols (situata sul percorso di pellegrinaggio verso Santiago de Compostela) e proseguirà con l’esplorazione del centro città.

La ripresa sotto i riflettori… e il calderone acceso sulla piana sportiva

Le città di Châteauroux e Déols ospitano il Centro nazionale di tiro sportivo, che ospiterà gli eventi olimpici e paralimpici della disciplina la prossima estate, i licenziatari della FFTir garantiranno una staffetta collettiva in Place de la République.

Dopodiché, la fiamma attraverserà la chiesa di Notre-Dame, rinomata per il suo campanile alto più di 50 metri.

Infine, è al pianura sportiva dipartimentale, complesso multidisciplinare di 7,5 ettari, dove si svolgeranno i festeggiamenti di fine corso, con l’arrivo dell’ultimo tedoforo e l’accensione del calderone (19:20). Tuttavia, il luogo della celebrazione, gratuito e aperto a tutti, vi aspetta dalle 15:30. Sul posto, varie attività e spettacoli vi permetteranno di attendere piacevolmente nell’attesa della fiamma.

-

PREV I residenti costretti a lasciare Port-Cartier a causa degli incendi possono tornare
NEXT La principessa Anna in ospedale dopo l’incidente con il cavallo