Giornata degli animali a Chartres, seconda edizione per la città pioniera in Francia

-

Di

Laurent REBOURS

pubblicato su

24 maggio 2024 alle 11:46

Vedi le mie notizie
Segui le notizie di Chartres

La prima edizione dell’Animal Day è stata un successo oltre ogni aspettativa. Quindi, logicamente, la città di Chartres (Eure-et-Loir) ha voluto ripetere l’esperienza organizzando una seconda edizione.

Ciò animerà il centro di Chartres Sabato 25 maggio 2024 e starà in piedi Place des Epars per dare a nuova dimensione a questo evento.

Un incontro che vuole essere accessibile a tutti, anche senza avere un animale

Questo incontro vuole essere divertente ed educativo, accessibile a tutti, “anche a chi non possiede animali. L’obiettivo primario è il consapevolezza del pubblico sul posto che occupano gli animali in città, e in famiglia, con informazioni sulla salute e il benessere degli animali” comunica il Comune.

Chartres si distingue come pioniere tra le città di medie dimensioni in Francia nel suo impegno per il benessere degli animali, lanciando il suo primo Animal Day nel 2023.

Questo 29 aprile 2023 erano presenti professionisti degli animali (educatore, toelettatore, pet therapist, pet sitter, veterinario, ecc.) e associazioni per fornire informazioni e servizi dedicati al benessere degli animali urbani. Durante tutta la giornata più di 1.000 persone hanno potuto girovagare tra gli stand e farsi consigliare dalle associazioni e dai professionisti presenti.

La prima edizione dell’Animal Day è stata un vero successo. Ha permesso di promuovere tutto il lavoro svolto a favore del benessere degli animali fin dalla creazione della mia carica di consigliere comunale con delega ad Animale in Città. Abbiamo potuto riunire un gran numero di professionisti e associazioni per mettere in risalto il loro lavoro. Questa giornata è stata anche una giornata di festa, con numerose attività, possibilità per i cani (e proprietari!) di incontrarsi e assistere a varie manifestazioni. Dato l’entusiasmo che circondava questo evento, per me era ovvio che questa giornata sarebbe diventata un evento annuale.

Sophie BeurelConsigliere comunale responsabile per gli animali della città

Sensibilizzazione, laboratori, dimostrazioni… numerosi incontri

Quasi 2.400 cani sono stati consegnati in 30 anni dall’associazione Handichiens che sarà presente alla Giornata di Chartres. (©L’Orne hebdo – archivio)

La seconda edizione dell’Animal Day, questo sabato 25 maggio, proporrà eventi divertenti ed educativi, con l’obiettivo primario di sensibilizzare l’opinione pubblica sul posto occupato dagli animali in città e in famiglia, con informazioni sulla salute e il benessere degli animali.

Workshop, attività e dimostrazioni saranno offerti durante questa giornata festiva.

Video: attualmente su -

In totale, niente meno che sedici appuntamenti dimostrativi :

Cani da assistenza per le persone con disabilità con l’associazione Handi’Chiens: alle 12:15 e alle 14:15.

Rilevazione di farmaci e banconote banca con la Gendarmeria: alle 11:30, 13:15, 14:45 e 16:45.

Le persone cercano con il SDIS (Servizio Dipartimentale Vigili del Fuoco e Soccorso): alle 11:15, 13:30, 15:15 e 17:00.

Agilità e obbedienza con il Canis club Chartres: alle 12:45 e alle 17:30

Difesa con la Polizia Nazionale: alle 13:45 e alle 17:15

Ricerca con la Polizia Nazionale: alle 14:00

Intrattenimento di ogni genere:

■ Sfilata canina alle 16 sul tema dell’eleganza per celebrare il rapporto padrone/animale e mettere in risalto tutti gli stili.

■ Lettura pacchetti di crocchette ore 14:30 (stand ByNaturopattes).

Vendita di beneficenza tutto il giorno (stand L’Atelier de l’Ozanne).

Cartone animato animale tutto il giorno, Innocent stand.

Bar per canitutto il giorno (stand della Clinica Veterinaria Sablons).

■ Trasmissione del film “ La fedele Lassie » con Elisabeth Taylor nell’auditorium della Mediateca alle 15:30

Esposizione di immagini : l’Osservatorio della Biodiversità di Chartres Métropole dà il suo contributo trasformando l’ingresso del parcheggio di Place des Halles in micro-zoo, sotto forma di mostra fotografica. Le foto diAlessandro Paolinoresponsabile della missione biodiversità della Direzione del Patrimonio Naturale della Città di Chartres e di Chartres Métropole, vi invitano ad avvicinarvi ancora di più a un piccolo mondo di insetti e uccelli che si scatenano o volano nei boschi e nei prati .

I visitatori registrati potranno partecipare a laboratori da 15 a 30 minuti:

■ Laboratori di addestramento dei cani, condotti dal Canis club Chartres e Copain comme canin.

■ Workshop introduttivo sulle procedure di primo soccorso per gli animali, condotto dall’organizzazione Humanimal.

Un villaggio temporaneo dedicato agli animali domestici

Dimostrazioni di agilità. (©Città di Chartres)

Place des Epars a Chartres si trasformerà quindi, per un giorno, in un villaggio temporaneo dedicato agli animali in città: informazioni sui servizi e le attrezzature che la città dedica loro, sul quadro normativo, scoperta e dimostrazioni dei servizi alla persona e aziende.

Tra gli stand presenti:

■ Salute

  • Un veterinario della Clinique des Sablons, una clinica creata nel 2005 che riunisce una trentina di veterinari,
  • ASV (assistente veterinario specializzato) e ASV in formazione – doggie bar allo stand
  • Un osteopata animale, che tratta manualmente le disfunzioni fisiologiche e muscolari degli animali
  • Formazione di primo soccorso umano e animale

■ Associazioni e rifugi dedicati alla protezione degli animali:

  • Le Terme di Chartres
  • L214
  • La Fondazione Brigitte Bardot
  • La Lega per la Protezione degli Uccelli (LPO)
  • Il Grande Sentiero, rifugio NAC e LPO

■ Cura:

  • Le Chien Mignon, toelettatore a Coudray
  • Bynaturopates, naturopata animale
  • Pat and Company, pet-terapia
  • Benessere animale, naturopata animale e vendita di prodotti naturali

■ Guardie:

  • Patounes a domicilio, compagnia di pet sitting a domicilio
  • Patchguard, rete di asili nido per cani e petsitter
  • Il rifugio giardino Grand Sentier, LPO e NAC
  • Les Patounes de Mary, assistenza domiciliare, trasporto animali, benessere degli animali

■ Addestramento del cane:

  • Educazione a Chartres e sport per cani
  • Canis club charttrain, allevamento e sport cinofili a Chartres
  • Handi’Chiens, educazione all’assistenza delle persone disabili
  • Canine friendly, educazione cinofila a Lucé
  • Amico come il cane, educazione del cane a Ouerray

■ Conduttore di cani:

  • Polizia nazionale di Chartres: sicurezza e ricerca di narcotici
  • Dreux Gendarmerie e la sua squadra di cani
  • SDIS28
  • Sicurezza civile

■ Alimenti, accessori:

  • Animali Party, alimentatori e accessori
  • Bandane di Stella, accessori per animali realizzati in Francia
  • Pratik animali, accessori per cani e cavalli
  • Paddy Style, accessori per cani, gatti, cavalli e i loro umani
  • Charly et Moi, accessori per cani e padroni, assortiti
  • La Curieuse – vendita di accessori
  • Natur’o’Poil, vendita di cure naturali

■ Fotografi:

  • Foto di Manon Laroche, fotografa
  • Phox Foto, fotografo
  • Piktures Arts, fotografo naturalista in Ile-de-France

■ Altri animali:

La tenuta equestre di Dolexia

■ Altri

  • Innocent – ​​fumettista di animali
  • Atelier de l’Ozanne – vendita di biscotti – raccolta fondi SPA
  • Cinq sur Cinq – stand informativo
  • Foodtrucks: la Mie Câline, Cœur de Gâteaux e Beyrut Vibes
  • Anche la Città di Chartres avrà un suo stand dedicato.

I visitatori potranno scoprire tutte le informazioni sui servizi comunali e sulle attrezzature specificatamente dedicate agli animali. In particolare, potranno trovare il Guida agli animali della cittàschede “Ho un animale solo in casa” da utilizzare in caso di assenza prolungata o partenza per ferie, nonché un piano di posizioni dei canisiti dalla città.

Gli agenti potranno rispondere alle loro domande, in particolare relative alla normativa urbanistica, e indirizzarli ai contatti appropriati.

Gli impegni di Chartres a beneficio del benessere degli animali

Una giornata che vuole essere accessibile e aperta a tutti, anche a chi non ha un animale domestico.
Una giornata che vuole essere accessibile e aperta a tutti, anche a chi non ha un animale domestico. (©Città di Chartres)

Dalla nomina di Sophie Beurel a consigliere comunale responsabile di Animal en ville nel 2021, progetti e realizzazioni si sono moltiplicati, collocando Chartres tra le città di medie dimensioni pioniere della Francia in termini di impegno per il benessere degli animali.

La Giornata degli animali è già una novità nella regione Centro-Valle della Loira, ma oltre a ciò sono state adottate diverse misure:

■ L’apertura di a spazio per la libertà dei cani rue des Petites-Filles-Dieu con una superficie di 1000 m2, vicino al parco Léon-Blum e alla passeggiata di Plan Vert. I cani possono godersi tutto questo spazio senza guinzaglio, sotto la supervisione del loro padrone. Altri spazi di libertà sono allo studio in altri settori della città.

■ L’installazione di 10 “hotel per gatti” in diverse zone della città. Destinate ai gatti randagi, queste cabine offrono conforto ai gatti, che lì possono riposarsi e trovare cibo e acqua. Consentono inoltre di raccogliere i gatti per la sterilizzazione e l’identificazione. La manutenzione di questi hotel è curata da volontari e la cura dei gatti da parte della SPA.

■ La creazione di a decalcomania per le aziende che accettano animali in collaborazione con Vitrines C’Chartres.

■ Campagne sensibilizzazione contro l’abbandono ogni anno durante il periodo estivo.

■ Creazione di una mappa “ singolo animale » da tenere con te. In caso di emergenza, i servizi di emergenza vengono informati della presenza di un animale solo in casa e possono contattare le persone indicate.

■ In occasione delle vacanze di fine anno 2023 è stato lanciato un concorso fotografico il cui obiettivo era quello di mettere in risalto l’animale come membro a pieno titolo della famiglia. Il principio verrà nuovamente mobilitato durante l’estate, in particolare per rafforzare la consapevolezza anti-abbandono.

█ Pratico:
Seconda edizione dell’Animal Day questo sabato 25 maggio 2024 a Chartres,
dalle 10:45 alle 18 in Place des Epars.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Padre di due gemelli di 3 anni e fratello di un giocatore Pro D2, un rugbista neozelandese muore improvvisamente a 25 anni
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India