Nazionale 2. Diversi club retrocedono dopo la venticinquesima giornata

-
L’US Créteil e il Racing Besançon questa stagione in Nazionale 2. (Foto Philippe Le Brech)

Diversi club retrocederanno ufficialmente in Nazionale 3 al termine della venticinquesima giornata di questo sabato sera.

Nel gruppo A, tutto è deciso prima dell’ultimo giorno. Se l’Aubagne FC avesse acquisito lo status di Nazionale due settimane fa, la corsa per mantenerlo è finita. Thonon Evian Grand-Genève FC; L’Olympique Alès e l’FC Chamalières si uniscono all’FC Bourgoin-Jallieu e alla riserva del Toulouse FC nella Nazionale 3.

Nel gruppo B, Il SO Romorantin è ufficialmente retrocesso nonostante il successo ottenuto sabato contro l’Angoulême (3-1). Si è unito all’Avoine Chinon, al Trélissac FC e alla riserva dell’Angers SCO. La vittoria dell’Olympique Saumur dà una (piccola) tregua ma molto illusoria. Il club del Maine-et-Loire è a tre punti da Les Herbiers e Bergerac. Ma la media dei gol in particolare è negativa in caso di parità a tre e contro Les Herbiers. Per non parlare della media gol generale in trasferta degli altri due club (-2 contro +5).

>>> Nazionale 2. I risultati della venticinquesima giornata

Nel gruppo C, L’AF Virois – nel pieno del tumulto – spreca la sua ultima possibilità di restare perdendo contro l’FC Borgo (2-3). Il club normanno è ufficialmente retrocesso in Nazionale 3. Sarà dura la prossima settimana evitare il decimo e l’undicesimo posto!

Nel gruppo D, è finita per Racing Besançon e Olympique Saint-Quentin che sono retrocesse. Come nel Gruppo C, farà molto caldo nell’ultima giornata tra l’ottavo e il dodicesimo posto. Un ultimo giorno, sabato prossimo, che ci riserva una vera suspense in tre dei quattro gironi della Nazionale 2!

Girolamo BouchacourtGirolamo Bouchacourt

SEO e redattore capo a casa di Mezzi sportivi

Piccolo svizzero di Losanna, sulle rive del Lago di Ginevra, nutrito con il Beaujolais dall’età di due anni, Jérôme è emigrato nella regione di Nantes all’inizio degli anni 2000. Appassionato di calcio amatoriale, delle sue partite, dei suoi campi sconnessi, dei suoi rinfreschi conviviali. è anche un buon vivant che ama la cucina lionese! Fondatore di Footamateur.fr nel maggio 2014.

Girolamo BouchacourtGirolamo Bouchacourt

Gli ultimi articoli di Jérome Bouchacourt (vedi tutto)

-

PREV Omaggio a Franck Bajus dopo la morte del presidente del rifugio per cani Lotois
NEXT Assassinio al Maxi: aperto il processo a Randy Tshilumba