Incidente mortale di Barry: emesso mandato d’arresto contro l’autista

Incidente mortale di Barry: emesso mandato d’arresto contro l’autista
Incidente mortale di Barry: emesso mandato d’arresto contro l’autista
-

Il dramma si è svolto sulla N7, nelle immediate vicinanze dello Zoo Club. Due persone hanno perso la vita, investite nell’abitacolo del loro veicolo da un’auto in arrivo a grande velocità da Leuze. Secondo i primi elementi dell’indagine sarebbe stato un veicolo della marca Audi a tamponare la Peugeot a bordo della quale si trovavano le due vittime, cittadini francesi nati nel 2000 e nel 2005. Quanto al sospettato, è stato subito identificato dagli investigatori. “L’autista che guidava un’Audi era nato nel 1993 e viveva nella regione di Tournai. Probabilmente viaggiava ad altissima velocità, elemento che l’esperto automobilistico dovrà confermare“, ha indicato giovedì il pubblico ministero. L’indagato è stato messo a disposizione del gip, poche ore dopo l’incidente.

Poco più di 24 ore dopo i fatti, abbiamo appreso che era stato emesso un mandato di arresto in relazione a questo incidente dalle conseguenze drammatiche. In questa fase il gip non comunica sulla classificazione utilizzata nei confronti del conducente. L’interessato dovrebbe comparire in camera di consiglio martedì prossimo.

-

PREV Il dollaro canadese viene scambiato in modo “difensivo” mentre incombono i dati sull’occupazione
NEXT Rivivi la cerimonia di accoglienza della fiamma olimpica a Marsiglia