Dove vedere il primo Iron Man in streaming?

-

Il celebre primo film del Marvel Cinematic Universe (MCU), fino ad ora assente da Disney+ dal suo lancio nel 2020, è finalmente disponibile per lo streaming legale. Uomo di ferro arriva quindi sulla piattaforma, ed era ora.

No, non sei tornato ai primi anni 2000… ma quasi. Pubblicato nel 2008, Uomo di ferro è stato il primo film dell’era Marvel Cinematic Universe (MCU), gettando solide basi con il personaggio ormai iconico di Tony Stark.

Ma fino ad ora questo lungometraggio iconico era assente dai radar delle piattaforme SVOD. Anche Disney+, che possiede i diritti di altri film Marvel, non lo aveva ancora inserito nel suo catalogo. Ma il gigante dello streaming risolverà finalmente questo errore.

Questo contenuto è bloccato perché non hai accettato cookie e altri tracker. Questo contenuto è fornito da YouTube.
Per poterlo visualizzare, devi accettare l’uso effettuato da YouTube con i tuoi dati che potranno essere utilizzati per i seguenti scopi: consentirti di visualizzare e condividere contenuti con i social media, promuovere lo sviluppo e il miglioramento dei prodotti di Humanoid e dei suoi partner, mostrarti annunci pubblicitari personalizzati in relazione al tuo profilo e alla tua attività, definire un profilo pubblicitario personalizzato, misurare le prestazioni degli annunci pubblicitari e dei contenuti su questo sito e misurare il pubblico di questo sito (ulteriori informazioni)

Accetto tutto

Gestisci le mie scelte

Uomo di ferro è finalmente disponibile su Disney+

La pellicola Uomo di ferro di Jon Favreau (Il mandaloriano) è finalmente disponibile dal 10 maggio 2024 sulla piattaforma streaming Disney+.

Come promemoria, seguiamo Tony Stark, un geniale inventore e venditore di armi, che sviluppa un’armatura rivoluzionaria insieme a un amico scienziato. Poi lo usa per portare giustizia e proteggere gli innocenti – nel suo modo unico – sotto il nome di Iron Man. Il supereroe è interpretato dall’attore Robert Downey Jr. (Oppenheimer).

type="image/avif"> type="image/webp">>>
Robert Downey Jr. in Iron Man // Fonte: Marvel Studios

Uomo di ferro è quindi un film essenziale per seguire adeguatamente la cronologia delle prime tre fasi del MCU, in cui troviamo in particolare i lungometraggi dedicati a Vendicatori (di cui Fine del gioco E guerra infinita), Thor, Dottor Strange O Capitano America. La prima apparizione diUomo di ferro al cinema segna così l’inizio di una nuova era per i supereroi in generale, che da allora godono di popolarità mondiale.

Per quello Uomo di ferro era assente da Disney+?

Fino ad ora, il film fondatore dell’MCU era completamente assente dalle piattaforme di streaming, e in particolare da Disney+, la società madre della Marvel. Un’anomalia, poiché troviamo ancora le due sezioni seguenti, Uomo di ferro 2 E 3, nel catalogo. Allora perché Disney+ ha aspettato così tanto prima di integrare le prime avventure di Tony Stark?

Per capirlo bisogna guardare ai diritti di trasmissione. Nel 2008, in un’epoca in cui i supereroi erano riservati a una manciata di fan, la Marvel dovette negoziare con studi esterni per produrre e distribuire le loro creazioni nei cinema. Questo spiega perché i diritti per film come il primo X-Men furono quindi venduti alla 20th Century Fox, ma anche quella Uomo Ragno si trova al centro di una battaglia con Sony Pictures.

type="image/avif"> type="image/webp">Iron Man, non felice di essere stato assente dal catalogo Disney+ per così tanto tempo // Fonte: Marvel Studios>>Iron Man, non felice di essere stato assente dal catalogo Disney+ per così tanto tempo // Fonte: Marvel Studios
Iron Man, non felice di essere stato assente dal catalogo Disney+ per così tanto tempo // Fonte: Marvel Studios

Per Uomo di ferro, il primo lungometraggio prodotto dai Marvel Studios, il colosso dei fumetti ha collaborato questa volta con la Paramount Pictures. Ma un anno dopo, nel 2009, quando la Marvel fu acquistata dalla Disney, il film non trovò posto nelle trattative. Risultato: Disney+ non aveva i diritti per renderlo disponibile sulla piattaforma, quindi fino al 10 maggio 2024.

Si noti che i contratti di acquisizione vengono regolarmente rinegoziati, il che potrebbe potenzialmente portare a Uomo di ferro per scomparire nuovamente dal catalogo nei prossimi mesi. Quindi non aspettare troppo per iniziare un rewatch totale dell’universo cinematografico Marvel fin dai suoi esordi (e buona fortuna).

type="image/avif"> type="image/webp">Fonte: Edizione Numerama>>Fonte: Edizione Numerama

Quale servizio SVOD è adatto a te?
Netflix, Disney+, Canal+, OCS: il confronto 2024 delle offerte SVOD in Francia
Scopri il nostro confronto


Iscriviti a Numerama su Google News per non perdere nessuna novità!

type="image/avif"> type="image/webp">Robert Downey Jr. in Iron Man // Fonte: Marvel Studios>>Robert Downey Jr. in Iron Man // Fonte: Marvel Studios

Alcuni collegamenti in questo articolo sono affiliati. Spiegheremo tutto qui.

-

PREV A 33 anni, Ismaël El Omari continua a segnare alla RUTB: “L’età è solo un numero”
NEXT I prezzi in Lussemburgo, Germania e Belgio sono più economici che in Francia?