Mustii sulla preparazione della semifinale di Eurovision: ‘La seconda prova mi ha rassicurato’

Mustii sulla preparazione della semifinale di Eurovision: ‘La seconda prova mi ha rassicurato’
Mustii sulla preparazione della semifinale di Eurovision: ‘La seconda prova mi ha rassicurato’
-

Alla vigilia della seconda semifinale dell’Eurovision trasmessa giovedì sera su La Une, Mustii è in piena preparazione per la sua esibizione sul palco di Malmö. Ospite di 8/9introduce lo spettacolo e dà le sue impressioni sulle prime prove.

Se la prima semifinale ha visto qualificarsi dieci nazioni, è nella seconda, giovedì, che sapremo se Mustii sarà in finale con il Belgio. Fino ad allora non avrà tempo di stare inattivo fino a domani sera.

Succedono tante cose contemporaneamente, ci sono le prove, molta stampa, quindi è importante creare bolle per proteggersi, per non dire sì a tutto, per rimanere freschi fisicamente e vocalmente“, dice Mustii. “Mi sento anche come Madonna di tanto in tanto, la passione dei fan dell’Eurovision è davvero incredibile.

Tutto è preciso. Per le prove abbiamo un tempo ben preciso, dei passi da seguire, è una macchina enorme. Ma d’altra parte sono ultraprofessionali e siamo molto ben controllati.

Un quadro che dà loro i mezzi necessari per offrire il meglio di sé sul palco, nonostante alcuni momenti di dubbio e stanchezza:

Dopo la prima prova ero un po’ depresso […]. Vediamo cosa stiamo facendo su uno schermo, ed è l’interpretazione della produzione, quindi abbiamo molte modifiche da apportare“, lui spiega. “C’erano molte cose da cambiare, ecco perché ero un po’ depresso, ma a quanto pare tutti gli artisti attraversano questa situazione. Per la seconda prova hanno tenuto conto di tutti i nostri aggiustamenti ed era già davvero meglio.

Nonostante la grande organizzazione e la pressione, Mustii ha scoperto anche una buona atmosfera tra i candidati: “Non sento affatto l’aspetto della competizione tra gli artisti, siamo davvero come una classe scolastica, siamo tutti sulla stessa barca, e c’è davvero una grande solidarietà.

Per assistere all’esibizione di Mustii, sintonizzatevi dalle 21 su La Une questo giovedì 9 maggio e su Auvio. La finale si svolgerà sabato 11 maggio.

-

PREV La posta in gioco è alta per i pubblici ministeri nel salvare la testimonianza di Cohen mentre il processo Trump entra nella fase finale
NEXT La morte di Jackie Kennedy o il momento in cui gli Stati Uniti piansero la loro ultima icona