Avvertimento urgente poiché la M25 chiuderà NUOVAMENTE e gli autisti potrebbero dover pagare £ 12,50 se ignori il percorso di deviazione

Avvertimento urgente poiché la M25 chiuderà NUOVAMENTE e gli autisti potrebbero dover pagare £ 12,50 se ignori il percorso di deviazione
Avvertimento urgente poiché la M25 chiuderà NUOVAMENTE e gli autisti potrebbero dover pagare £ 12,50 se ignori il percorso di deviazione
-

Gli autisti BRIT vengono avvisati contro una tariffa giornaliera di £ 12,50 se ignorano il percorso di deviazione durante la chiusura della M25 di questo fine settimana.

La M25 sarà chiusa in entrambe le direzioni tra gli svincoli 9 e 10 nel Surrey da venerdì a lunedì mattina a causa dei lavori pianificati.

La trafficata autostrada M25 sarà chiusa per lavori di ingegneria pianificati nel fine settimanaCredito: Getty

I percorsi di deviazione porteranno le auto in un viaggio di 19 miglia sulle strade A, attraversando dal Surrey nell’area della zona a emissioni ultra basse (ULEZ) di Londra.

Le autorità hanno avvertito che i conducenti potrebbero essere accusati di non aver seguito i percorsi di deviazione ufficiali che saranno creati per facilitare il traffico durante la seconda chiusura mai pianificata della M25.

Gli automobilisti saranno soggetti alle regole ULEZ di Londra se tentano di aggirare i percorsi devianti.

National Highways ha affermato che chiunque ignori i segnali di deviazione nel tentativo di trovare percorsi alternativi più brevi sarà responsabile della tariffa ULEZ giornaliera di £ 12,50 se il proprio veicolo non soddisfa gli standard minimi di emissione.

Il mancato pagamento della tassa quando richiesto può comportare una multa di £ 180, ridotta a £ 90 se pagata entro 14 giorni.

Jonathan Wade, senior project manager presso National Highways, ha dichiarato: “Sebbene il [ULEZ] le telecamere saranno attive, non verrà intrapresa alcuna azione coercitiva.

“Tuttavia, se ignori i segnali di deviazione e fai di testa tua, se il tuo veicolo non è conforme corri il rischio di essere scoperto.

“Sarai perfettamente al sicuro finché seguirai i percorsi diversivi.”

Agli automobilisti viene ora consigliato di evitare la zona, se possibile, per paura che i navigatori satellitari possano indirizzarli su strade secondarie dopo aver lasciato la M25.

Potrebbero essere rilevati da altre telecamere ULEZ e rischiare di creare ingorghi nelle aree residenziali.

Questo fine settimana vedrà la seconda delle cinque chiusure previste della M25 – che circonda Londra – sulle sezioni che si collegano allo svincolo 10 come parte di un progetto di miglioramento da 317 milioni di sterline.

Durante la prima chiusura programmata – tra gli svincoli 10 e 11 – a marzo, i livelli di traffico erano più di due terzi inferiori al normale.

Anche altri tratti della M25 saranno interrotti questo fine settimana a causa dei lavori in corso per ammodernare ulteriori aree di sosta di emergenza sui tratti autostradali intelligenti.

Wade ha spiegato che i lavori sullo svincolo 10 possono essere interrotti in vari punti durante il fine settimana se procedono in ritardo, poiché “non metteremo a repentaglio l’apertura della M25 lunedì mattina”.

Alice Simpson, portavoce del RAC, ha affermato che i conducenti potrebbero dover affrontare “fino a sei giorni di interruzione del viaggio” poiché la chiusura della M25 segue gli scioperi ferroviari nazionali che dovrebbero innescare un aumento dei livelli di traffico.

Ha continuato: “Anche se il consiglio generale è di evitare di guidare se possibile, le persone dovranno comunque compiere spostamenti essenziali per lavoro, per accedere alle cure mediche e per raggiungere gli aeroporti di Gatwick e Heathrow.

“Pianificare in anticipo è assolutamente vitale. Invece di fare affidamento su un navigatore satellitare, controlla in anticipo i percorsi di deviazione pianificati e preparati a lunghi ritardi.

“È anche un’ottima idea controllare i livelli dell’olio e del liquido di raffreddamento del veicolo, la pressione dei pneumatici e la profondità del battistrada prima di partire per ridurre le possibilità di un guasto molto indesiderato.”

Tra agosto e la fine dell’anno si terranno altre tre chiusure fine settimana della M25.

Il progetto, che sarà completato nell’estate del 2025, aumenterà il numero di corsie e renderà più facile entrare e uscire dalla M25 allo svincolo 10, che è uno dei raccordi autostradali più trafficati e pericolosi del Regno Unito.

-

PREV L’esercito israeliano annuncia di aver recuperato a Gaza i corpi di tre ostaggi, tra cui un franco-messicano
NEXT Macron esprime la sua “immensa tristezza” per la morte dell’ostaggio franco-messicano di Hamas