Fondazione Charles-Bruneau: via al CIBC Tour!

Fondazione Charles-Bruneau: via al CIBC Tour!
Fondazione Charles-Bruneau: via al CIBC Tour!
-

Più di 900 ciclisti partiranno lunedì pomeriggio e percorreranno tra i 50 ei 600 chilometri sulle strade del Quebec per i bambini malati di cancro, nell’ambito del Tour CIBC Charles-Bruneau.

A poche ore dal grande inizio, Pierre Bruneau si era detto pronto per questa 28esima edizione. “Sono piuttosto febbricitante, come lo sono quasi tutti i ciclisti oggi”, ha confidato in un’intervista a TVA Nouvelles.

Ricorda che il CIBC Tour è iniziato il 29 giugno per alcuni ciclisti che hanno partecipato virtualmente o a distanza. “Ma davvero, lo è [lundi] calcio d’inizio.”

Quasi 900 ciclisti lasceranno Montreal e attraverseranno il Quebec fino al 5 luglio.

Ricerca sui fondi

Quest’anno, per la 28a edizione, la Fondazione Charles-Bruneau desidera raccogliere 3,5 milioni di dollari.

“È il nostro evento più redditizio, è un evento unificante che permette alle persone di andare in bicicletta e sensibilizzare sulla causa dei bambini malati di cancro”, ha spiegato Pierre Bruneau.

L’obiettivo è “continuare l’impegno [de la Fondation] dai quattro centri universitari”, vale a dire quello dell’Ospedale Sainte-Justine, affiliato all’Università di Montreal, l’Ospedale Pediatrico di Montreal, associato alla McGill, nonché l’Università Laval del Quebec e l’Università di Sherbrooke.

“Le quattro unità Charles-Bruneau sono impegnate in un importante progetto di ricerca che consente ai bambini non solo di guarire, ma di guarire meglio”, ha continuato il signor Bruneau.

Per lui l’importante è portare questi bambini “a una guarigione senza postumi, o il meno possibile”.

“Non vogliamo solo che sopravvivano, vogliamo che vivano come qualsiasi altro bambino”.

Vedi l’intervista completa con Pierre Bruneau, sopra.

-

PREV Dopo le “forbici genetiche”, un “ponte dell’RNA” potrebbe rivoluzionare l’editing del genoma
NEXT Samsung potrebbe dare loro un vantaggio decisivo