Euro 2024: Mbappé scosso ma vittorioso con la Francia contro l’Austria

-

La Francia, che punta a una terza incoronazione continentale dopo quella del 1984 e del 2000, ha iniziato con successo Euro-2024, battendo l’Austria 1-0 lunedì a Düsseldorf.

I Blues hanno vinto grazie ad un autogol del difensore austriaco Maximilian Wöber (38esimo) su cross di Kylian Mbappé.

Si uniscono all’Olanda in testa al Gruppo D, vincitrice il giorno prima contro la Polonia (2-1), che affronteranno venerdì.

Il futuro attaccante del Real Madrid Mbappé forza la serratura austriaca con un passaggio di gamba, un gancio, un’accelerazione e un cross, respinto nella propria porta da Wöber.

Poco prima della fine della partita, l’ex giocatore del PSG, però, è uscito dal campo con la faccia insanguinata, visibilmente colpito al naso in un duello aereo con Kevin Danso.

È ancora troppo presto per conoscere la durata esatta dell’indisponibilità della superstar francese, ma questo naso sanguinante e “rotto”, secondo una fonte vicina al giocatore, costituisce una grossa macchia nera per i Blues.

“Non sta bene, è in pessime condizioni”, si è rammaricato l’allenatore Didier Deschamps in una conferenza stampa. È nelle mani di personale dal punto di vista medico, ha sicuramente il naso danneggiato. Da vedere, ma sembra complicato. Non ho gli elementi, le decisioni verranno prese. L’ho visto sdraiato sul lettino da massaggio. Non è un graffio. Non posso fornire dettagli specifici perché non ne ho. »

I vice-campioni del mondo, ben aiutati dal loro portiere Mike Maignan, imitano gli altri favoriti con esordi di successo, siano essi Italia, Inghilterra, Germania, Spagna o Olanda.

In attesa del Portogallo, opposto martedì alla Repubblica Ceca, tutte le leader europee hanno rispettato la propria posizione, con la notevole eccezione del Belgio, terza nazione nel ranking FIFA.

-

PREV Ciclismo. Trasferimento – Due corridori del Tudor U23 promossi al ProTeam nel 2025
NEXT Mercato – PSG: a Parigi si chiede un prolungamento da 15 milioni di euro