Non ha un buon odore per Aurélien Tchouaméni

Non ha un buon odore per Aurélien Tchouaméni
Non ha un buon odore per Aurélien Tchouaméni
-

Mercoledì sera il Real Madrid ha dimostrato ancora una volta perché è sicuramente il più grande club del mondo. Dopo il 2-2 all’Allianz Arena lo scorso inverno, le Merengues sono riuscite a cambiare la situazione dopo che Alphonso Davies ha aperto i conti. Portati da un Joselu eroico e autore di una doppietta, gli uomini in bianco sono andati a prendere il biglietto per la finale di Champions League. Un modo per raggiungere il quindicesimo titolo nella competizione. Una finale sulla quale Aurélien Tchouaméni è incerto.

Il resto dopo questo annuncio

Partito contro i bavaresi a metà settimana, il francese ha finalmente ceduto il suo posto nella ripresa. Colpito al piede sinistro, l’ex giocatore del Monaco dovrebbe essere assente per qualche settimana. Di conseguenza, la sua presenza per la finale di Londra rischia di essere seriamente compromessa, come ha confermato Carlo Ancelotti in conferenza stampa questo venerdì: “dubitiamo che possa raggiungere la finale, ma faremo tutto il possibile affinché possa recuperare bene.» Tchouaméni dovrebbe essere pronto per l’Europeo con i Blues mentre la lista di Didier Deschamps verrà svelata giovedì prossimo.

Pub. IL 05/10/2024 13:45
Aggiornamento 05/10/2024 14:52

-

PREV Stade Toulousain-Stade Français: “C’è gelosia ma molto rispetto…” Matthieu Lartot spiega la visione della rivalità dei parigini
NEXT Roland-Garros: Gaël Monfils sta “un po’ meglio” prima di entrare nella competizione