Stade Toulousain-Stade Français: “C’è gelosia ma molto rispetto…” Matthieu Lartot spiega la visione della rivalità dei parigini

Stade Toulousain-Stade Français: “C’è gelosia ma molto rispetto…” Matthieu Lartot spiega la visione della rivalità dei parigini
Stade Toulousain-Stade Français: “C’è gelosia ma molto rispetto…” Matthieu Lartot spiega la visione della rivalità dei parigini
-

l’essenziale
Interrogato da La Dépêche du Midi qualche settimana fa, il celebre commentatore del XV di Francia e dello Stade Toulousain durante le avventure europee ha parlato dell’immagine che il club dell’Haut-Garonnais riflette nella capitale.

Chiamatelo “il duello degli Stadi”, “il Classico” o anche “il Capitole contro la Capitale”… Questa partita tra Stade Toulousain e Stade Français ha sempre un sapore speciale. E ce ne saranno ancora di più questa domenica 12 maggio all’Ernest Wallon vista la classifica delle due squadre. Il Tolosa, secondo con 65 punti, ha l’occasione di rubare il primo posto all’avversario parigino, primo con 67 punti.

Leggi anche:
COLLOQUIO. Matthieu Lartot: “Lo Stade Toulousain mi ha sempre emozionato!” Tolosa, Ntamack, cancro… Il giornalista si confida con La Dépêche

“Medialmente abbiamo sempre voluto esagerare un po’ con la rivalità, soprattutto ai tempi di Guazzini (presidente dello Stade Français dal 1992 al 2011)”, spiega Matthieu Lartot che ritiene tuttavia che una contrapposizione tra le due squadre resti una partita a parte.

Leggi anche:
Matthieu Lartot: “Con Romain Ntamack, c’è stato uno scambio molto toccante”… Il commentatore del XV di Francia ha apprezzato il sostegno del giocatore del Tolosa

Fine intenditore, il commentatore è innegabilmente ben posizionato per giudicare l’immagine che i parigini hanno del club dell’Haut-Garonnais poiché è originario di questa zona dalla quale non si è mai allontanato.

Leggi anche:
Stade Toulousain: un pacchetto importante per la partita della Top 14 contro lo Stade Français, diversi rientri… Aggiornamento sulla rosa del Tolosa

“Il rugby a Parigi non ha lo stesso impatto che a Tolosa. I giocatori dello Stade Français o anche del Racing, sottolinea, possono camminare per strada; non saranno riconosciuti, il che non è il caso di un giocatore del Tolosa”, ha indicato per caratterizzare la differenza di entusiasmo.

“Quando lo Stade Toulousain si comporta bene, il XV di Francia si comporta bene”

“Il Tolosa è visto un po’ come il grande club che è in termini di montepremi, generazioni, squadra”, ha continuato. “C’è senza dubbio a volte un po’ di gelosia rispetto a ciò che il Tolosa rappresenta in termini di rugby e anche come fornitore del XV francese”.

Leggi anche:
Stade Toulousain-Stade Français: “Il Tolosa ci accoglierà bene dopo la sconfitta dell’andata…” Léo Barré lancia lo scontro delle prime 14 capolista

Se immaginiamo che la descrizione tipica di un tifoso parigino si riduce a una visione molto più distante per il suo club locale che per la nazionale, non lo penserà senza qualche chiarimento.

Leggi anche:
Matthieu Lartot: “F*** il cancro!” Il giornalista rivela una foto della sua protesi e invia un messaggio

“C’è gelosia ma anche molto rispetto per quello che fa il Tolosa anno dopo anno e che un tempo serve anche al XV francese. Dobbiamo essere consapevoli che quando lo Stade Toulousain sta andando bene, è correlato al fatto che Il XV di Francia si sta comportando bene”, ha decifrato il giornalista di France Télévisions.

Leggi anche:
Olimpiadi Parigi 2024: “Léa Salamé e Michel Drucker sono grandi professionisti ma…” Perché Matthieu Lartot cova una profonda frustrazione

Ricordiamo che lo Stade Toulousain (22) e lo Stade Français (14) sono attualmente i due club di maggior successo nella Top 14.

-

PREV Serie A. Thiago Motta, annunciato alla Juventus Torino, “non ha deciso né firmato nulla”
NEXT Serie A. Prestito al 12%, 85 milioni di perdita…si alzano i toni tra l’Inter e il suo creditore Oaktree