Top 14 – UBB: Bochaton in attesa di Jalibert?

Top 14 – UBB: Bochaton in attesa di Jalibert?
Top 14 – UBB: Bochaton in attesa di Jalibert?
-

Faraj Benlahoucine, Media365, pubblicato mercoledì 8 maggio 2024 alle 19:52.

L’UBB ha dato l’annuncio questo mercoledì, la sua terza linea Pierre Bochaton ha prolungato il suo contratto fino al 2027. In attesa di firmare nuovamente Matthieu Jalibert?

Attirando nella sua rete il promettente Marko Gazzotti la scorsa estate, il Bordeaux-Bègles ha fatto una grande mossa sul mercato. Mercoledì la squadra della Gironda si è concentrata ancora una volta sui giovani. Il club ha accolto nel fine pomeriggio il prolungamento del contratto di un altro nazionale Under 20, anch’egli impegnato in terza linea, Pierre Bochaton. Questo talento tesserato nel 2021 ha anche la particolarità di poter giocare anche in seconda linea, come il suo compagno di squadra argentino, Guido Petti. Il suo futuro prenderà quindi forma a Bordeaux fino al 2027.

Attualmente infortunato alla caviglia, Pierre Bochaton è in infermeria dalla vittoria dei Grenats sullo Stade Toulousain durante la 19esima giornata della Top 14 (31-28). Durante questo poster del South-West, il 23enne ha effettuato la sua unica meta dell’esercizio attuale. È stato convocato complessivamente quattordici volte da Yannick Bru, undici volte nella Top 14 e tre volte in Coppa dei Campioni.. Il suo ritorno alle competizioni è previsto per il mese di maggio, possibilmente questo sabato (calcio d’inizio alle 21:05) durante il ricevimento di La Rochelle a Chaban-Delmas. Quattro giorni prima della fine della fase regolare, l’UBB occupa il 3° posto con solo due unità di vantaggio sul suo futuro avversario.

Anche il contratto di Jalibert con l’UBB è stato negoziato

Attivo dietro le quinte, il presidente Laurent Marti sta negoziando un’altra questione scottante. Quella di Matthieu Jalibert. Sotto contratto fino al 2025l’apertura del XV di Francia riconosciuta sulle onde radio di Francia Blu discussioni con il suo club attraverso il suo agente. “Naturalmente ci sono discussioni iniziate con il mio agente e il presidente, ma come ho detto a entrambe le parti, non vedo l’ora che arrivi la fine della stagione. Il mio obiettivo principale è qualificare il club tra i primi 6 e per raggiungere i nostri obiettivi” si accontentò però di affermare.

-

PREV Giochi Olimpici 2024. L’attaccante del Chelsea Sam Kerr non parteciperà ai Giochi Olimpici con l’Australia
NEXT Marcus Rashford non incluso nella rosa dell’Inghilterra