Lacrim rivela il vero prezzo di un’impresa con Snoop Dogg

Lacrim rivela il vero prezzo di un’impresa con Snoop Dogg
Lacrim rivela il vero prezzo di un’impresa con Snoop Dogg
-

Lacrim solleva il velo sulle sue collaborazioni americane e sul costo del suo duetto con Snoop Dogg. L’autore dei mixtape RIPRO si prepara a fare il suo ritorno con un nuovo progetto intitolato “Veni Vedi Vici”, in uscita questo venerdì 14 giugno. Un’opera molto attesa che riunisce un cast d’elezione con SDM, Alonzo, Gazo, Vacra, PLK e Sofiane Pamart, che nel frattempo continua le interviste promozionali.

Lacrim rivela il featuring più costoso della sua carriera!

Lacrim si è distinto negli ultimi anni come rapper francese avendo collaborato con numerosi artisti americani, Lil Durk, French Montana, 6ix9ine, Rick Ross e Snopp Dogg. Per promuovere il suo nuovo album, ha parlato con il team DVM su Twitch, l’opportunità di ripercorrere le sue esperienze con i rapper americani. “Ho già collaborato con Lil Durk e French Montana, quindi ho una certa legittimità”spiega Karim Zenoud. “Negli Stati Uniti i membri del team sono molto conosciuti e conoscono Kore (il suo produttore). Quando il video musicale di Lil Durk ha ottenuto 20 milioni di visualizzazioni, per loro è stato grandioso. All’epoca non era molto conosciuto. Ricordo che un ragazzo che lavora con Rick Ross gli ha inviato lo screenshot dei numeri di YouTube e Rick Ross ha detto “Dannazione”. egli descrive.

Lacrim prende poi l’esempio di DJ Khaled, noto per aver invitato numerosi artisti sulle sue tracce. “Non sei tu a pagarmi perché devi collaborare con me, è il mio prezzo” confida il suo modo di lavorare con un altro rapper quando vuole avviare una collaborazione prima di continuare, “DJ Khaled riporterà 4 ragazzi in un unico titolo. Il singolo genererà molti soldi. Quindi ci guadagnerai dei soldi. Il prezzo è avere il tuo valore aggiunto”. Infine, Lacrim rivela il prezzo del suo featuring con Snoop Dogg: “Quello che mi è costato di più? Penso che sia Snoop Dogg. Deve essermi costato 40.000 dollari.”.

È stato nel 2019 che Lacrim ha invitato Snoop Dogg nella canzone “West Coast” prodotta da DJ Bellek, titolo tratto dal suo eponimo di cui fanno parte anche 6ix9ine, French Montana e Rick Ross.

-

NEXT Howard Jones si prende una pausa dalla Musician Mansion durante un anno impegnativo di nuovi progetti