Il governo della Nuova Scozia vuole attirare l’industria cinematografica fuori da Halifax

Il governo della Nuova Scozia vuole attirare l’industria cinematografica fuori da Halifax
Il governo della Nuova Scozia vuole attirare l’industria cinematografica fuori da Halifax
-

Il governo di Tim Houston vuole incoraggiare l’industria cinematografica a filmare al di fuori di Halifax in modo che le regioni rurali della provincia traggano beneficio dai benefici economici.

Per fare questo la Provincia offrirà incentivi compensare i maggiori costi di produzione fuori Halifax, ha scritto la provincia in un comunicato stampa diffuso martedì.

Le troupe cinematografiche che andranno a girare il loro film o la loro serie a più di 100 chilometri dal municipio di Halifax beneficeranno di un sussidio del 7% sui costi di produzione in Nuova Scozia. Questo bonus sale al 10% se le riprese si svolgono a più di 150 chilometri dal municipio.

Questi incentivi si aggiungono al bonus del 2% già esistente e che si applica se le riprese si svolgono a più di 30 km dalla capitale.

Per poter ottenere questo aiuto, che sarà retroattivo al 1° aprile, le troupe dovranno trascorrere almeno la metà del tempo dedicato alle riprese fuori Halifax.

Versare Tim Houstonquesto aiuto mira a rilanciare il turismo nelle regioni rurali. Ciò significa che verranno prenotate più camere d’albergo, più ristoranti saranno riempiti, più negozi locali verranno visitati.

Un annuncio ben accolto

Schermo Nuova Scozial’associazione che rappresenta l’industria cinematografica della provincia, ritiene che questi incentivi cambieranno le cose.

Ora potranno decidere di girare nelle comunità rurali della Nuova Scozia, cosa che non avrebbero mai preso in considerazione a causa dei costi aggiuntivisupporta Laura Mackenziedirettore generale dell’associazione.

Apri in modalità a schermo intero

Le città sulla costa meridionale della Nuova Scozia sono famose per le riprese di film di Natale. Questa immagine è tratta da una scena di un film di Natale Hallmark girato a Lunenburg.

Foto: per gentile concessione di Corus Entertainment

Lo sottolinea durante le riprese del film Il Farocon Willem Dafoe e Robert Pattinsona Yarmouth nel 2018, le aziende hanno tratto grande beneficio dalla presenza della troupe cinematografica.

Yarmouth era entusiasta di realizzare queste riprese perché riempivano le camere degli hotel e i ristoranti durante la bassa stagione turistica. Ciò ammontava a circa 300.000 dollari in una stanza d’albergo tra febbraio e aprile.continua Laura Mackenzie.

Secondo i dati del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, poco più della metà delle produzioni girate nella provincia negli ultimi cinque anni – 172 su 333 – hanno potuto beneficiare dell’incentivo del 2%. Hanno ricevuto un totale di 5,7 milioni di dollari per le riprese a più di 30 chilometri dal municipio di Halifax.

Secondo un rapporto di Jean Laroche, CBC

-

PREV Una stella Michelin “Viaggi e culture” per le Arènes de Fréjus
NEXT lancio dell’iniziativa “Biotecnologie per un’agricoltura sostenibile”.