Lisieux. Il comitato di sostegno di Auguste Vrel ha finalmente sentito?

Lisieux. Il comitato di sostegno di Auguste Vrel ha finalmente sentito?
Lisieux. Il comitato di sostegno di Auguste Vrel ha finalmente sentito?
-

Par

Quentin Dos Santos Melgar

pubblicato su

2 luglio 2024 12:06

Vedi le mie notizie
Segui Le Pays d’Auge

Creato nel 2014, il comitato di sostegno di Auguste Vrel lotta da un decennio affinché a Lisieux (Calvados) venga assegnata una sede che prenda il nome di questo sindacalista locale e combattente della resistenza.

Chi era Auguste Vrel?

Auguste Vrel (1912-1982), guidò lo sciopero operaio del 1936 negli stabilimenti Leroy. Durante la seconda guerra mondiale, combatté attivamente nella rete della resistenza nel Pays d’Auge.

Auguste Vrel (1912-1982) ©Foto fornita dalla CGT di Lisieux

Dopo la guerra, diventa consigliere comunale a Lisieux, e si lascia coinvolgere in numerosi conflitti sociali: Leroy, Dahl, HES, Pien e Glasson, Wonder, Vet-France, gli esempi non mancano…

Un incontro con il sindaco

Finora le richieste avanzate ai Comuni successivi erano rimaste inascoltate. Sébastien Leclerc non aveva mai risposto favorevolmente alle richieste del collettivo, nonostante le numerose azioni intraprese.

Video: attualmente su -

Per realizzare una nuova azione di “pugno”, il collettivo si è piazzato lunedì 24 giugno davanti all’ingresso dello spazio Victor-Hugo (luogo in cui si è tenuto il consiglio comunale), prima della sessione, per sfidare il sindaco e gli eletti .

Il sindaco ha reagito favorevolmente per la prima volta, indicando al collettivo “che avrebbe dato loro un appuntamento”. Ma il presidente del comitato di sostegno, Christian Perraud, vuole restare cauto: “Spero che queste non siano promesse vuote e che portino a discussioni reali”.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Domenica 7 luglio: Nantes in piazza
NEXT Il silenzio assordante dei leader sportivi di fronte all’ascesa dell’estrema destra – Libération