Quest’estate il Théâtre de la Mer di La Ciotat metterà sotto i riflettori il jazz e la world music

Quest’estate il Théâtre de la Mer di La Ciotat metterà sotto i riflettori il jazz e la world music
Quest’estate il Théâtre de la Mer di La Ciotat metterà sotto i riflettori il jazz e la world music
-

L’evento si avvicina velocemente. Il 10, 11 e 12 luglio, a partire dalle 19:30, la cultura di La Ciotat lancia la seconda edizione del Festival Internazionale del Jazz a La Ciotat, vicino al Théâtre de la Mer.

L’evento ha avuto un grande successo nel 2023. Organizzato da una trentina di volontari della cultura La Ciotat e del jazz Fola per la programmazione artistica, sostenuti dal Métropole, dalla Città, dal vostro quotidiano La Provence, da BFM-TV ma anche da France Bleu, l’evento si svolge sugli spalti all’aperto con due spettacoli a sera. La posizione centrale di Port Vieux è di facile accesso, con parcheggio nelle vicinanze e numerosi ristoranti e bar per prolungare la serata del festival. Ai piedi del palco, atmosfera conviviale garantita con punto ristoro e mini-catering in loco.

Ogni serata jazz offrirà un’atmosfera musicale diversa. Nel programma seguono concerti di scoperta nella prima parte e alcuni nomi noti. Bongi, nei colori del Sud Africa, mescolerà folk urbano e afro-pop su uno sfondo di ritmi sudafricani.

Un ponte culturale tra i continenti

Canta in Xhosa, la sua lingua madre. Il secondo giorno sarà sul palco Cathy Heiting, con Massa e Benhamou in apertura. La voce di Cathy è deliziosamente accompagnata da un quartetto di qualità con ritmi jazz, soul e funk. L’ultimo concerto del festival, in programma il 12 luglio, offrirà al pubblico un’esibizione dal vivo di Angie Wells & Raphaël Lemonier che si preannuncia un grande successo.

-

PREV Primi 30°C di luglio, 26°C a mezzanotte… i numeri dell’ondata di caldo a Parigi
NEXT Assemblea: l’elenco dei gruppi politici pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale: Notizie