dieci giorni per scoprire i mulini del Périgord Noir

dieci giorni per scoprire i mulini del Périgord Noir
dieci giorni per scoprire i mulini del Périgord Noir
-

Da martedì 18 giugno a venerdì 28 giugno, il villaggio di Carsac-Aillac vi invita a scoprire il mondo dei mulini attraverso una serie di eventi organizzati in collaborazione con il dipartimento culturale del…

Da martedì 18 giugno a venerdì 28 giugno, il villaggio di Carsac-Aillac vi invita a scoprire il mondo dei mulini attraverso una serie di eventi organizzati in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune, l’associazione 7 Aprèm, l’Associazione degli amici dei mulini del Périgord (Apam) e l’Associazione dei mulini del Périgord nero (AMPN). In programma dieci giorni di divertimento e attività culturali per tutte le età.

Martedì 18 giugno, alle ore 18, nella sala del consiglio comunale, avrà luogo l’inaugurazione di una mostra di pittura “speciale fresatura”. Ci saranno anche donazioni di libri per il fondo “mulini speciali” della mediateca. Mercoledì 19 giugno, nella sala delle nozze del Municipio, verrà presentata una divertente mostra sul patrimonio molitorio. Lo stesso giorno si svolgerà presso la mediateca un laboratorio di fabbricazione manuale di mulini a vento.

Sabato 22 giugno alle ore 9 avrà inizio un’escursione guidata dal mercato contadino in direzione del mulino Neuf (registrazione allo 05 53 31 52 00). Mercoledì 26 giugno alle ore 10 si terrà presso la mediateca un incontro “Lettori BB”, rivolto ai bambini sotto i 5 anni, dal titolo “Gira, gira, piccolo mulino”. Alle 21, Le Séchoir, la sala da spettacolo situata nella cittadina di Aillac, aprirà le sue porte per la rappresentazione dell’opera “Mourir pour un moulin à vent”, rappresentata dalla Cie du Moulin à mots. Prenotazioni allo 05 53 31 52 06.

Infine, venerdì 28 giugno, ci sarà l’inaugurazione della mostra di pittura “speciale molitura”, seguita da un aperitivo conviviale.

L’AMPN sottolinea che questi 10 giorni di attività a Carsac-Aillac fanno parte di nuovi progetti per il 2025. L’associazione, infatti, sta lavorando con fervore al futuro Printemps des Moulins che dovrebbe offrire eventi nell’arco di tre mesi, fino all’arrivo dell’estate.

-

PREV a Parigi si aprono i Giochi Olimpici
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France