Mange-Livres: tutto quello che c’è da sapere su questo festival di letteratura giovanile del Lot-et-Garonne

Mange-Livres: tutto quello che c’è da sapere su questo festival di letteratura giovanile del Lot-et-Garonne
Mange-Livres: tutto quello che c’è da sapere su questo festival di letteratura giovanile del Lot-et-Garonne
-

Di

Lucia Vigue

pubblicato su

27 maggio 2024 alle 6:48

Vedi le mie notizie
Seguire Le Républicain Lot-et-Garonne

Che grande idea hanno avuto, più di 20 anni fa, quando hanno lanciato questa festa. La 21a edizione di Fiera del libro per ragazzi a grandi passi nell’incantevole villaggio di Grateloup-Saint-Gayrand vicino a Tonneins (Lot-et-Garonne). I cinquanta volontari di l’associazione Mange-Livres sarà al lavoro dal 6 all’8 giugno 2024.

Questo soggiorno è cresciuto molto e sta fermentando migliaia di visitatori moltiplicando la popolazione per 10 in soli tre giorni.

50 le classi coinvolte

Ciò che decreta il successo di questa fiera è senza dubbio la qualità delle partnership e la scelta degli eventi. Questo spettacolo non è solo un incontro letterario, è anche un collegamento educativo essenziale nel dipartimento. Perché per due giorni accoglie a cinquanta classi dalla grande sezione della scuola dell’infanzia alla 4a elementare.

A monte, tutti questi studenti, circa 1500, si saranno preparati i loro istituti scolastici, un incontro eccezionale con un autore di letteratura per bambini. Anche questo contribuisce al successo di Mange-Livres: la presenza di autori professionisti riconosciuti per il loro talento nel mondo della letteratura per l’infanzia.

Otto autori

“Quest’anno gli autori saranno otto e hanno una bibliografia che merita di essere scoperta”

Lucile Patenotte, coordinatrice dell’associazione Mange-Livres

L’incontro tra studenti e autori è sempre un momento molto atteso. Verranno proposti laboratori a ciascuna delle classi presenti.

Una parata di alta lettura

Momento saliente di questo incontro: la parata dell’alta lettura. Venerdì a mezzogiorno le classi sfileranno e faranno vivere le opere degli autori presenti che suoneranno nella colonna sonora. È sempre un momento molto emozionante per gli artisti presenti.

Uno di loro firma ogni edizione l’immagine del poster, che rappresenta un lupo. Quest’anno lo è Laetitia Devernaygià presente in una precedente edizione.

Video: attualmente su -

Una giornata in famiglia

È sabato che il grande pubblico potrà scoprire questa 21a edizione del Salon Mange-livres. Dalle 9,30 alle 18, potrà incontrare gli otto autori presenti alla firma, sulla piazza del paese. Tutto sarà gratuito (tranne l’acquisto di libri, in particolare nelle librerie presenti, Gang de la clef à motule e Dans ma bookstore).


Il programma di intrattenimento sarà ricco:

  • 11:00 e 15:30: spettacolo Il ladro di farfalle nel municipio (dai 3 anni)
  • Ore 11 e 15: passeggiata letteraria con partenza dal palazzetto dello sport (a partire da 8 anni)
  • 11:15 e 16:00, momento di lettura offerto da Lydie e Mireille, due volontarie storiche di Mange-Livres (per bambini sotto gli 8 anni)
  • Dalle 9,30 alle 18: Associazione Lire et faire lire per letture durante tutta la giornata; divertenti laboratori intorno al mondo degli autori presenti; incontro con gli autori; librerie.

Costumi delle scuole superiori

Ultima novità: una partnership con il liceo Lomet di Agen. Il settore tecnico delle professioni dello spettacolo, della vestizione ha realizzato le maschere da lupo che verranno esposte durante questa mostra.

Mange-Livres, sabato 8 giugno 2024 per tutto il pubblico, a Grateloup-Saint-Gayrand. ENTRATA LIBERA. Dalle 9:30 alle 18:00

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Valognes. Il giardino di questa dimora accoglie numerosi scrittori in occasione di una fiera del libro
NEXT non ha senso correre, bisogna “iniziare con una sterlina”