“Lo spettacolo più divertente del mondo” secondo Serge Denoncourt, che presto tornerà

“Lo spettacolo più divertente del mondo” secondo Serge Denoncourt, che presto tornerà
“Lo spettacolo più divertente del mondo” secondo Serge Denoncourt, che presto tornerà
-

Te lo farò velocemente. Ero in un altro continente, in un’altra città, molto più bella (…) E, ecco, mi hanno chiamato, e poi proprio non sarei tornato per fare nessuna commedia… Quando mi hanno detto The nome… È il pezzo che mi fa ridere di più al mondo. (…) È la commedia più divertente del mondo. », dice il regista Serge Denoncourt riguardo allo spettacolo Nome di battesimoun’opera francese di Mathieu Delaporte che ha adattato per la prima volta dieci anni fa e che torna quest’estate.

Dopo essere stato applaudito in teatro (250.000 spettatori lo videro in Francia e 75.000 in Quebec nel suo primo adattamento), poi al cinema, una nuova versione si appropria ora dei testi, che tutti sono d’accordo nel definire “efficaci, semplici e gustosi”. . “SErge Deloncourt dice che è l’opera più divertente che abbia mai letto in vita sua. E quando Serge dice qualcosa, di solito è vero. All’incirca “, dice ridendo Noémie O’Farrell, che interpreta Anna. Ai suoi occhi la singolarità del progetto sta nel “ i suoi dialoghi precisi e le dinamiche tra i personaggi “.

Ci sono gag in quasi ogni riga, ma è estremamente intelligente. Non è solo una scusa spensierata per fare battute. C’è davvero un dramma in atto. E’ davvero una bella commedia, ben costruita. », spiega a sua volta Benoit Drouin-Germain, che interpreta il ruolo di Claude. Guarda le foto degli attori durante le prove complete nella galleria di immagini qui sotto.

Anche Mikhaïl Ahooja, che presta il suo approccio a Vincent, ci convince della potenza unica di questa formidabile creazione: “ L’ho vista dieci anni fa. E poi ricordo di aver riso dall’inizio alla fine, senza sosta. Ovviamente, questi erano attori straordinari che la interpretavano. Ma lì, rileggendo il testo, alla prima lettura, ci rotolavamo tutti, tutti per terra. Anche solo leggerlo è divertente. Questo non succede mai quando fai commedie. Sulla carta è subito divertente. Sarà sicuramente una serata di divertimento garantito. »

La distribuzione mette in risalto anche Karine Gonthier-Hyndman e François-Xavier Dufour.

La descrizione ufficiale della moneta è questa: Vincenzo [ Mikhaïl Ahooja], quarantenne, è felice di avere un figlio per la prima volta. Con l’avvicinarsi della nascita, ha scelto il nome con la sua compagna Anna [Noémie O’Farell]. Invitato a cena a casa di Elisabeth [Karine Gonthier-Hyndman]sua sorella e Pierre [François-Xavier Dufour]suo cognato, trova lì Claude [Benoît Drouin-Germain], un amico d’infanzia. Nell’attesa che Anna arrivi, sempre in ritardo, gli invitati la interrogano sulla sua paternità. Mentre tutti esultano, Vincent rivela il primo nome del bambino scelto per il suo figlio non ancora nato. La sua famiglia e il suo amico Claude non approvano questa scelta. Anna arriva nel bel mezzo di uno scontro e il pasto si trasforma in una debacle. La giovane inizia a criticare i nomi dei figli di Elisabeth e Pierre…

La produzione di Double Agents sarà presentata in quattro sale, che collaborano per ospitare la tournée, che prenderà il via quest’estate.

Dal 4 al 13 luglio 2024 – Teatro Desjardins – LaSalle. Per dettagli e biglietti, clicca qui.

Dal 18 al 27 luglio 2024 – Sala dell’Odissea – Gatineau. Per dettagli e biglietti, clicca qui.

Dal 1 al 17 agosto 2024 – Centro d’Arte Juliette-Lassonde – Saint-Hyacinthe. Per dettagli e biglietti sì, basta cliccare qui.

Dal 12 al 15 settembre 2024 – Sala Albert-Rousseau – Sainte-Foy. Per dettagli e biglietti, sai cosa fare.

-

PREV Camilla: la moglie di Carlo III ha sbagliato e gli inglesi non la perdonano
NEXT Kim Kardashian teme di essere diventata “un robot privo di emozioni” dopo il furto con scasso a Parigi del 2016