finalmente venne svelato il vero motivo del suo affronto al re Carlo III e al fratello Guglielmo

finalmente venne svelato il vero motivo del suo affronto al re Carlo III e al fratello Guglielmo
finalmente venne svelato il vero motivo del suo affronto al re Carlo III e al fratello Guglielmo
-

Da la morte della regina Elisabetta II e l’ascesa al trono di Carlo III, le dinamiche all’interno della famiglia reale britannica hanno suscitato grande interesse mediatico. I rapporti tra il re Carlo e i suoi figli, il principe William e il principe Harry, sono stati particolarmente esaminati. Carlo, ora re, si trova in una posizione delicata nel tentativo di farlo mantenere l’unità della monarchia gestendo al contempo le tensioni familiari in corso. Il principe William, erede al trono, sostiene fortemente suo padre e si impegna nei suoi doveri reali insieme a sua moglie, Kate Middleton, che ha recentemente annunciato di avere un cancro.

D’altra parte, il principe Harry, avendo rinunciò ai suoi doveri reali e essendosi stabilito negli Stati Uniti con la moglie Meghan Markle, ha espresso pubblicamente le sue divergenze con la famiglia reale. Rivelazioni nelle interviste e nelle serie Netflix Harry e Meghan tensioni esacerbate, evidenzianti fratture all’interno della famiglia. I rapporti tra Harry e William restano particolarmente tesi, nonostante alcuni tentativi di riconciliazione.

Il principe Harry si rifiutò di incontrare il re e suo fratello William durante la sua visita a Londra all’inizio di maggio

Il principe Harry ha visitato Londra per tre giorni all’inizio di maggio, a partire da martedì 7 maggio 2024. La sua visita espressa aveva lo scopo di promuovere gli Invictus Games, che sono una competizione multisport internazionale auto-creata rivolta al personale militare ferito e ai veterani. Questa competizione mette in risalto il loro spirito di resilienza e cameratismo attraverso discipline come l’atletica leggera, il nuoto e il basket in carrozzina. Questi giochi mirano a aumentare la consapevolezza alle sfide che questi uomini devono affrontare.

Tuttavia, durante questa visita a Londra, il principe Harry non ha visto suo padre, il re Carlo III, né suo fratello, il principe Guglielmo. Il duca di Sussex, infatti, è intervenuto ad un evento organizzato nella cattedrale di Saint Paul mentre, contemporaneamente, suo padre, il re Carlo III, era ad una festa in giardino a Buckingham Palace. Secondo il Telegraph, re Carlo aveva lo stesso accettò di ospitare suo figlio in una residenza reale segreta, poiché non ha base nel Regno Unito. Alla fine il principe decise di soggiornare in un albergo di Londra ragioni di sicurezza.

Le ragioni per cui il principe Harry ha rifiutato di vedere suo padre, il re Carlo III, durante la sua ultima visita a Londra

Il vero motivo per cui il principe Harry si sarebbe rifiutato di vedere suo padre, il re Carlo III e suo fratello, il principe William durante la sua ultima visita a Londra non è altro cheun motivo per gli orari. Lo ha infatti annunciato un portavoce della famiglia reale “Purtroppo questo non sarà possibile a causa del fitto programma di Sua Maestà. Il Duca ovviamente comprende l’agenda di suo padre, i suoi impegni e le sue varie altre priorità, e spera di vederlo presto.”.

Inoltre, le interazioni pubbliche tra i tre uomini sono rare, a causa dei loro disaccordi. Molto fitta anche l’agenda del principe Harry in questi tre giorni londinesi, visto che è stato anche ospite a sorpresa di una festa organizzata da Scotty’s Little Soldiers, un’associazione organizzazione di beneficenza che sostiene i figli in lutto del personale militare.

Le misure di sicurezza richieste dal principe Harry durante il suo viaggio a Londra, durante il quale non ha visto suo padre, il re Carlo III

Il principe Harry quindi rifiutato di restare in una delle residenze reali che il re Carlo III aveva proposto, perché lo riteneva tale “un luogo visibile con entrate e uscite pubbliche e senza protezione della polizia”sebbene tutte le residenze reali lo abbiano guardie armate nei punti di entrata e di uscita.

credito fotografico: Shutterstock Il principe Harry durante la sua visita alla Cattedrale di St. Paul.

Secondo il Telegraph, il principe Harry lo è in conflitto con il Ministero dell’Interno sulla sicurezza durante le sue visite nel Regno Unito. Durante la sua visita di febbraio aveva solo le sue guardie del corpo. Ora il fratello del principe William deve avvisare la polizia metropolitana 28 giorni in anticipo se desidera venire nel Regno Unito con disposizioni di sicurezza.

-

NEXT Sandrine Kiberlain traumatizzata da un attacco subito a 17 anni