Delon ha messo ostacoli sulla sua strada…

Delon ha messo ostacoli sulla sua strada…
Delon ha messo ostacoli sulla sua strada…
-

Ospite di “C à Vous” questo 22 maggio in diretta da Cannes, Fabrice Luchini ha rivelato di essere stato rivale di Alain Delon quando entrambi erano rimasti affascinati dalla stessa attrice. Quale ?

I litigi d’amore non riguardano solo i bambini e i cortili delle scuole! Per quanto riguarda le star, a volte sono tutti contro tutti quando si tratta di amore e seduzione. La prova: il popolare attore Fabrice Luchini un giorno si trovò a rivaleggiare con il leggendario monumento del cinema francese ed ex sex symbol Alain Delon. Le due star del grande schermo erano entrambe cadute sotto l’incantesimo, negli anni ’90, della stessa cantante e attrice.

Fabrice Luchini contro Alain Delon: la stessa donna nel mirino

Una rivelazione avvenuta mercoledì 22 maggio a Cannes, in diretta dal set di C per te. Un trasferimento nell’ambito del Festival di Cannes. L’attore è stato quindi ospite della conduttrice Anne-Elisabeth Lemoine e della sua banda per promuovere il suo nuovo film dal titolo Marcello Mio, presentato nel corso di questa 77esima edizione del festival e nel quale troviamo anche Catherine Deneuve e Chiara Mastroianni.

Sempre molto loquace e mai avaro di aneddoti e ricordi, Fabrice Luchini non ha esitato a citare il nome dell’artista francese di cui è stato affascinato insieme ad Alain Delon. Durante l’intervista, l’attore 72enne è tornato a un periodo nostalgico, la salita della scalinata durante il Festival di Cannes per il film Il ritorno di Casanova nel 1992 dove ha condiviso lo schermo con Alain Delon e questa famosa artista che è… Elsa Lunghini.

Una ripresa che ha lasciato l’amaro in bocca all’attore, come ha spiegato: “Ho provato a sedurla con modestia. Ed è stupido perché su un giornale ha detto: “Il mio tipo di uomo sono i ragazzi a cui piace parlare, a cui piacciono le citazioni”. Ma la gente mi diceva: “Non hai alcuna possibilità, sei un nerd”.

Alain Delon gli ha giocato un brutto scherzo per avere anche lui le sue possibilità

Fabrice Luchini, ormai felicemente sposato con la moglie Emmanuelle Garassino dal 2008, ha spiegato anche di non essere stato l’unico ad aver avuto una cotta per la cantante della hit Non andare. Ha così rivelato che Alain Delon, seduttore prima dell’eterno, gli avrebbe messo i bastoni tra le ruote per tenerlo lontano da Elsa Lunghini. “A quel tempo Alain Delon era molto preso da Elsa Lunghini. Ho avuto anche una bella amicizia con Elsa, e Wadeck Stanczak, credo, è andato oltre il semplice incontro. Delon ha chiesto di spostare la mia camera d’albergo in un posto molto lontano in modo che non potessi accedere…”, lo ha raccontato sul set senza bisogno di finire la frase per farci capire la situazione.

-

NEXT Sandrine Kiberlain traumatizzata da un attacco subito a 17 anni