Sophie Durocher in lacrime: il “sì” più bello le abbiamo detto

Sophie Durocher in lacrime: il “sì” più bello le abbiamo detto
Sophie Durocher in lacrime: il “sì” più bello le abbiamo detto
-

Se Sophie Durocher è una giornalista formidabile, non ci sono assolutamente dubbi sulla sua grande sensibilità. Il conduttore ed editorialista Jean-François Baril è riuscito a toccare le corde del cuore della star di QUB, che ha perfino versato qualche lacrima.

Tuttavia, l’argomento lascia l’amaro in bocca alla maggior parte delle persone: i suoceri. Troppo invadente, troppo insistente, troppo rumoroso, troppo controllante… Questo è per molti di loro. Ma ci sono suoceri che amiamo, che amiamo accogliere nella nostra casa e che migliorano la nostra vita.

Con il crescente numero di famiglie miste, anche il termine “genitori acquisiti” ha assunto un significato completamente nuovo. La persona diventa un padre o una madre sostitutivi. Diventa la speranza di una famiglia unita e di una felicità ritrovata.

Quando Sophie sposò Richard, due bambine si ritrovarono al centro di una nuova famiglia. Allora cominciò la grande sfida di essere accettati. E se il “sì” di Richard è stato importante, quello delle due bambine lo è stato altrettanto.

Guardate l’emozionante omaggio ai suoceri di Jean-François Baril e Sophie Durocher, al QUB, nel video qui sopra.

-

PREV “Parla di pecorina”: Polska attacca Marion Maréchal in TPMP, “non sei legittimata”
NEXT Meghan Markle: “Maria Antonietta e Madre Teresa…”, queste parole piccanti di un ex amico della moglie di Harry