Impianto Biochar: il progetto prende forma a Chaudière-Appalaches

Impianto Biochar: il progetto prende forma a Chaudière-Appalaches
Impianto Biochar: il progetto prende forma a Chaudière-Appalaches
-

In occasione della prima assemblea generale annuale dell’Associazione dei proprietari boschivi della Beauce (APBB), tenutasi mercoledì 24 aprile al Centro Frameco di Saint-Joseph, il direttore generale Éric Cliche ha presentato una conferenza sulla prossima creazione di un biochar (carbone organico) a Chaudière-Appalaches.

Nel 2018, il mercato del legno di quattro piedi (noto come la pitoune) è scomparso. Considerando tutto lo spreco di risorse sul terreno, e dato l’attuale sviluppo dell’interesse per le energie verdi, l’APBB ha quindi lanciato uno studio di fattibilità riguardante un progetto di costruzione di una fabbrica di biochar e bioenergia nella regione. La conclusione di questo studio, nota dall’inizio dell’anno, è inequivocabile.

“Ci sono opportunità interessanti che non possiamo lasciar perdere”, riassume Éric Cliche. Tuttavia, ha indicato che il finanziamento e la redditività del progetto non sono stati completamente determinati. “Faremo ulteriori analisi. […] IL tempistica è buono e il progetto può essere esportato ovunque nel Quebec”, è convinto.

Tempo di scelte

Secondo le ultime osservazioni dell’associazione, le esigenze dell’industria metallurgica aumenteranno notevolmente entro il 2030. Questo è quindi il mercato a cui dare priorità. Intendiamo tuttavia lasciare la porta aperta alle esigenze degli agricoltori. “Puntiamo a una partnership tra le comunità agricole e forestali. […] Esiste un interessante connubio tra agricoltura e silvicoltura”, afferma.

Inoltre sono state studiate più di 250 tecnologie, provenienti da tutto il mondo. Al momento ne sono rimasti cinque nel lotto. L’APBB sarà quindi presto in grado di determinare quale sia il più appropriato per Chaudière-Appalaches.

Infine, non è stata ancora scelta l’ubicazione dello stabilimento e il modello di business deve ancora essere chiarito. Per il momento prevediamo che l’investimento sarà di circa 30 milioni di dollari.

-

PREV Kit di pannelli solari per risparmiare dolcemente
NEXT Da vedere: Héroux-Devtek, TD Bank e Alphabet