Javier Milei è in Germania e l’inflazione è scesa allo 0% in Argentina

Javier Milei è in Germania e l’inflazione è scesa allo 0% in Argentina
Javier Milei è in Germania e l’inflazione è scesa allo 0% in Argentina
-

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il presidente argentino Javier Milei hanno entrambi chiesto, durante la visita in Germania del capo di Stato argentino con convinzioni libertarie, la rapida conclusione dell’accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e la Repubblica Latina Paesi americani. La conclusione di questo accordo è bloccata dall’opposizione di Emmanuel Macron in nome di argomentazioni protezionistiche, soprattutto a livello agricolo, con gli allevatori in particolare che temono la concorrenza della carne argentina invocando diverse norme ambientali. Questo accordo sarebbe il più importante di questo tipo nella storia dell’Unione Europea e uno dei più importanti in termini di portata, poiché liberalizza il commercio tra il principale blocco economico del pianeta e il terzo. L’accordo è stato approvato in linea di principio nel 2019 dopo vent’anni (!) di trattative, ma non è ancora stato finalizzato. Anche Olaf Scholz si è rallegrato per i risultati ottenuti da Javier Milei nella lotta contro l’inflazione, invitando a restare attenti al clima sociale, da buon socialdemocratico quale è: l’inflazione è scesa a zero in Argentina durante la terza settimana di giugno, mentre era Il 20% al mese in media prima che Javier Milei salisse al potere a dicembre. Il tasso più basso degli ultimi quarant’anni…

-

PREV Donald Trump è arrivato alla convention repubblicana con una canzone di 50 Cent? – Liberazione
NEXT Il ritorno di Donald Trump: il Giappone non ha nulla da temere