L’incendio in una casa nel centro della città di Pont-Audemer è stato rapidamente domato dai vigili del fuoco

L’incendio in una casa nel centro della città di Pont-Audemer è stato rapidamente domato dai vigili del fuoco
L’incendio in una casa nel centro della città di Pont-Audemer è stato rapidamente domato dai vigili del fuoco
-

Nella prima mattinata di giovedì 20 giugno 2024, verso le cinque, i vigili del fuoco dell’Eure sono stati chiamati per un incendio scoppiato in un’abitazione. L’incendio ha minacciato di propagarsi alle case a schiera attraverso i tetti. È stato masterizzato da SDIS 27.

La chiamata è arrivata alle 4:57 in punto di giovedì 20 giugno 2024. È stato un residente del centro di Pont-Audemer, che viveva a meno di 100 metri dal municipio, a dare l’allarme.

L’uomo, 54 anni, ha spiegato ai vigili del fuoco che un incendio è scoppiato in una camera da letto della sua casa e che l’incendio si è propagato fino al tetto.

Di fronte al rischio di diffusione alle case vicine, tutte a schiera, il Servizio dipartimentale dei vigili del fuoco e di soccorso dell’Eure (Sdis) ha mobilitato quattro manichette antincendio e un totale di 34 vigili del fuoco.

L’incendio è stato domato, ma i servizi di emergenza sono ancora sul posto questo giovedì mattina per evitare che si ripeta.

Se i vigili del fuoco non fossero intervenuti così tempestivamente, le fiamme avrebbero potuto assumere proporzioni molto maggiori a causa della configurazione di queste case a schiera e dei tetti attaccati gli uni agli altri.

L’anno scorso in Val-de-Reuil, un incendio simile si estese a 11 case. Alcuni erano stati completamente distrutti dalle fiamme.

Leggi anche: Incendio in Val-de-Reuil: 11 case colpite, una persona trasportata in ospedale

L’occupante, leggermente intossicato dai fumi, è stato trasportato al centro ospedaliero di Pont-Audemer. Al momento non ci sono altre vittime da segnalare.

-

PREV A giugno l’inflazione è scesa al 2,2% su base annua
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole