Uno sguardo allo “Stato nel cloud”: una giornata dedicata al Cloud nella sfera pubblica

-

Il DINUM ha invitato tutti gli attori dell’ecosistema Cloud il 5 marzo, alla presenza di testimoni di alto livello, a condividere le loro analisi sugli sviluppi strategici e normativi del Cloud, in Francia e in Europa e a condividere una panoramica della situazione. adozione del Cloud nella sfera pubblica.

21 maggio 2024

L’osservazione è stata chiara fin dall’apertura di questa seconda edizione della giornata “State in the Cloud”: un’accelerazione notevole!

L’evento si è svolto con un tutto esaurito negli uffici del Primo Ministro e ha riunito tre volte più partecipanti rispetto allo scorso anno. Quasi 400 partecipanti rappresentavano l’intero ecosistema Cloud, ed erano composti per oltre il 60% da funzionari pubblici, ma anche da rappresentanti delle offerte Cloud, SNC e non SNC, giornalisti, ecc.

Il programma è stato strutturato tra grandi testimonianze sulle strategie Cloud in Francia e in Europa – dalla normativa alle trasformazioni organizzative -, la presentazione di offerte e feedback concreti, nell’ambito di una ventina di sessioni guidate da 40 relatori.

Interventi integrati da momenti di scambio informale e amichevole, in particolare attorno agli “angoli” che presentano diverse offerte: il Cloud BIN, i Cloud interministeriali interni Pi e Nubo, e le offerte SNC (Cloud Temple, OVHCloud, 3DS Outscale).

DSC01738.JPG

Uno sguardo ai principali messaggi della giornata

Un dialogo permanente tra sovranità e innovazione

I principali messaggi della giornata hanno sottolineato l’importanza di un dialogo dinamico tra sovranità e innovazione. La sicurezza dei dati e delle infrastrutture digitali della Francia rimane una priorità, che richiede un approccio rigoroso alla sovranità.

Tuttavia, per rimanere competitivi nel mercato globale, l’innovazione guidata da tecnologie all’avanguardia è essenziale. Pertanto, è imperativo promuovere le offerte francesi ed europee, in particolare attraverso partenariati tra il settore pubblico e privato e iniziative come il progetto dimostratore.

Il progressivo rafforzamento dell’ecosistema Cloud francese

Lo dimostra la crescita significativa nell’utilizzo dei servizi Cloud nazionali: il volume annuo degli ordini inviati ai fornitori Cloud francesi sul mercato gestito da UGAP è aumentato del 70% tra il 2022 e il 2023, e le offerte interministeriali interne Cloud Pi e Nubo hanno visto anche le loro capacità aumentare rapidamente. Anche la messa in comune delle risorse di acquisto e la condivisione di buone pratiche sono elementi essenziali per ottimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili e garantire efficienza nella realizzazione dei progetti.

Una trasformazione profonda e organizzativa

Il passaggio a una catena produttiva orientata al Cloud comporta una revisione approfondita di processi, team e strumenti. Questa trasformazione richiede un cambiamento culturale, una stretta collaborazione tra i team e un desiderio di cambiamento a tutti i livelli degli enti pubblici.

L’accelerazione della trasformazione digitale guidata dal Cloud è necessaria per soddisfare le esigenze aziendali con agilità e velocità.

Crescita e soddisfazione della comunità

Dopo l’evento, più di 30 nuovi membri si sono uniti alla comunità Cloud Adoption, che ora riunisce più di 450 membri, tutti funzionari pubblici. Questo spazio permette di ampliare il dibattito avviato durante il Cloud day, di condividere nell’ambito pubblico i materiali proiettati durante l’evento e più in generale notizie e informazioni sul Cloud.

Unisciti alla comunità

I partecipanti hanno dato una valutazione media di 4,5 su 5 al questionario di soddisfazione. Emergono inoltre le diverse aspettative dei partecipanti: approfondimenti tecnici e giuridici, workshop partecipativi, momenti di scambi informali, feedback e casi d’uso. Elementi di cui DINUM terrà conto per i futuri eventi legati al Cloud. L’incontro è stato fatto anche per il prossimo anno e il 94% dei partecipanti ha espresso il desiderio di parteciparvi. Il DINUM riconosce inoltre l’importanza di evidenziare i successi dello Stato nel campo del Cloud al fine di moltiplicare le buone pratiche, attrarre e promuovere competenze e infine mettere in comune gli approcci.

“Vorrei ringraziare soprattutto DINUM per questa giornata ricca di informazioni e così ben organizzata! »

“Il posto era semplicemente perfetto […] »

“Complimenti per questa giornata”

“Congratulazioni a Vincent Coudrin e Nina Landes per questa organizzazione e la qualità delle interviste e dei relatori”

“Molto soddisfatto della qualità delle presentazioni!! […] Grazie di tutto e ben fatto. E ‘stata una grande giornata”

Testi verbali del questionario di soddisfazione

-

NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India