Saint-Maximin. Cinquanta veicoli bruciati nell’edificio della concessionaria BMW

-
I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 2 di notte di questo martedì 21 maggio per spegnere l’incendio presso la concessionaria BMW di Saint-Maximin. – Foto: Facebook Tutte le informazioni / Salvataggio e varie.

Erano appena le due del mattino di martedì 21 maggio quando i servizi di emergenza sono stati chiamati ad intervenire nel cuore della zona commerciale di Saint-Maximin. Un violento incendio è scoppiato in uno degli edifici della concessionaria BMW situata in Rue des Droits de l’Homme. Per ragioni ancora da accertare, l’incendio si è esteso a numerosi veicoli parcheggiati in un parcheggio recintato, un edificio adibito a deposito della concessionaria. Sdis60 ha impiegato risorse significative per cercare di limitare il disastro.

Oggi, 21 maggio, agli esperti spetta da un lato determinare l’origine del disastro e dall’altro contare il numero esatto dei veicoli distrutti nell’incendio. È soprattutto necessario mettere in sicurezza i locali prima di qualsiasi indagine, poiché una parte del parcheggio ad un piano è crollata sotto la violenza dell’incendio.

Viene aperta un’indagine con la consultazione delle varie telecamere di sorveglianza.

“Non possiamo comunicare se si tratta di veicoli usati o nuovi. È importante sottolineare che la concessionaria rimane aperta”, afferma uno dei dipendenti del marchio.

L’incendio è stato violento dalle 2 di notte di martedì 21 maggio. Uno degli edifici adibiti al deposito dei veicoli è stato distrutto. foto: DR

-

PREV Olivier Ménard attaccato, riceve una pioggia di consensi
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India