Mad Max Furiosa ha ricevuto ottime recensioni, è IL film da vedere in questo momento. La San Francisco è più potente che mai nel 2024

-

Notizie sulla cultura Mad Max Furiosa ha ricevuto ottime recensioni, è IL film da vedere in questo momento. La San Francisco è più potente che mai nel 2024

Pubblicato il 16/05/2024 alle 10:19

Suddividere :

La fine della primavera sarà vissuta al ritmo dei ritorni di fiamma dei V8 in un deserto post-apocalittico assolato e ostile. La leggendaria e brutale saga di Mad Max arriva nei cinema con un lanciafiamme alla fine di maggio 2024 con un prequel di Fury Road incentrato sulla giovinezza dell’Imperatrice Furiosa. Proiettato in anteprima al Festival di Cannes, Furiosa: A Mad Max Saga di George Miller ha riscosso un successo unanime… o quasi.

Tutto quello che devi sapere su Furiosa: A Mad Max Saga

Gli appassionati di fantascienza e più specificamente di fantascienza post-apocalittica lo sanno. L’uscita di Max Max con Mel Gibson nel 1979 ha cambiato per sempre questo sottogenere di fantascienza. George Miller sorprende la Settima Arte con la sua distopia che sfonda al botteghino e lo afferma come uno dei registi di punta. Con un budget compreso tra 350.000 e 400.000 dollari australiani, questo lungometraggio ha incassato 100 milioni di dollari in tutto il mondo. Ovviamente, un seguito è rapidamente in costruzione. Pubblicato due anni dopo, Mad Max 2: The Challenge (1981) consacra definitivamente il franchise e impone questo stile “Desert Punk” che sconvolgerà l’era post-apocalittica. La trilogia si è conclusa nel 1985 con Mad Max: Beyond Thunderdome.

Due decenni dopo, George Miller torna al volante della sua saga per un frenetico inseguimento che passerà alla storia del cinema. Mad Max: Fury Road con Charlize Theron e Tom Hardy nei ruoli principali brucia la critica (97% su Rotten Tomatoes) e assicura l’essenziale al botteghino : 380,4 milioni di dollari per un budget stimato tra 154,6 e 185,1 milioni. Il regista australiano mostra poi pazienza prima di ritornare nel deserto. Nel 2020 inizia la produzione di un prequel. Incentrato sul personaggio dell’Imperatrice Furiosa ora interpretato da Anya Taylor-Joy, il film che logicamente prende il nome di Furiosa: A Mad Max Saga uscirà nei cinema il 22 maggio 2024 in Francia.


Opinioni della stampa su Furiosa: A Mad Max saga

Atteso per 9 anni, Furiosa: A Mad Max Saga ha finalmente fatto ruggire il suo V8 in una stanza buia. Pochi fortunati, tra cui quelli presenti sulla Croisette e invitati alla proiezione, hanno potuto vedere in anteprima il nuovo film di George Miller, e le prime risposte sono a dir poco entusiastiche. Con un punteggio dell’88% su Rotten Tomatoes, Furiosa: A Mad Max Saga non ripete l’impresa del suo illustre capostipite, ma si afferma come uno dei film di fantascienza da non perdere nel 2024.

Per Hoai-Tran Bui di Inverse, è “Un film sui popcorn fantastico e divertente, raccontato con un senso di avventura e giocosità”. Lei continua così. “Furiosa mira a lasciarti a bocca aperta. Ed è quello che fa. Nel Valhalla e oltre.” Robbie Collin va in questa direzione: “Dopo il raffinato drag racer, ecco il bestione da corsa”. Tuttavia, Alonso Duralde di The Film Verdict non è d’accordo. Secondo lui “È difficile raggiungere la perfezione; Questo è il motivo per cui non esiste Citizen Kane 2 o Singing in the Rain Again”.


Note stampa per Furiosa: A Mad Max Saga

Aggregatori di rating:

  • Metacritica: 83%
  • Pomodori marci: 88%

Note per la stampa:

  • Impero: 5/5
  • IGNO: 10/10
  • IndieWire: A-
  • Poligono: 85%
  • Film slash: 10/10
  • Il Guardiano: 4/5
  • Il New York Times: 100%
  • La playlist: 83%
  • Il Telegrafo: 5/5
  • Tempo: 50%
  • Film complessivo: 4/5

-

PREV Donald Trump brutalmente deriso dalla squadra di Joe Biden per essere quasi caduto sul palco di una manifestazione
NEXT Nike abbatte il prezzo di queste richiestissime Air Jordan: meno di 65€!