Per gli abitanti dell’Arizona, la necessità di approvare l’estensione del programma di accessibilità della banda larga è urgente

-

Ascolta questo articolo

Bill è un veterano che vive in Arizona ed è solo uno dei 522.000 iscritti al programma di connettività accessibile in tutto lo stato. Ha affermato che il vantaggio lo ha aiutato a rimanere connesso a Internet, ma perderà l’accesso online se il programma non verrà rinnovato.

“Come veterano, perdere Internet sarebbe disastroso per me”, ha detto.

Programma di connettività conveniente ha offerto accesso a Internet scontato a oltre mezzo milione di famiglie in Arizona. Tuttavia, il programma terminerà questo mese, decimando l’accesso a Internet per i residenti nelle comunità emarginate in tutto lo stato e influenzando il commercio a livello nazionale.

Ilana Lowery

L’ACP è un programma federale da 14,2 miliardi di dollari finanziato dall’Infrastructure Investment and Jobs Act. Le famiglie idonee ricevono uno sconto mensile fino a 30 o 75 dollari sulle terre tribali. Le iscrizioni sono state congelate a febbraio; tuttavia, i finanziamenti del programma termineranno entro maggio se il governo federale non lo rinnoverà.

Common Sense Media è stata profondamente impegnata negli sforzi locali per garantire che le famiglie a basso reddito abbiano e mantengano l’accesso a Internet. Nonostante l’ondata di slancio per le famiglie qualificate ad iscriversi al programma, il tappeto è stato tolto agli sforzi di sensibilizzazione dell’ACP quando la FCC ha annunciato a metà gennaio che l’ACP sarebbe stato liquidato.

Nonostante la pausa di febbraio sulle attività di sensibilizzazione dei paesi ACP, più di 522.000 famiglie dell’Arizona attualmente fanno affidamento su ACP per contribuire a pagare l’accesso a Internet. Il maggiore accesso non si esaurisce con gli iscritti ACP. Anche le comunità con tassi più elevati di iscrizione ACP hanno avuto tassi di crescita più elevati negli abbonamenti alla banda larga nel complesso, dimostrando che i paesi ACP hanno aumentato l’adozione della banda larga in modo significativo. La nostra ricerca ha rilevato che l’ACP è fondamentale per massimizzare l’uso dei fondi BEAD a sostegno degli sforzi di diffusione della banda larga nelle zone rurali riducendo i costi di costruzione del 25% per famiglia.

Ciò significa un maggiore accesso all’assistenza sanitaria, al lavoro e all’istruzione. Un recente sondaggio tra i consumatori della FCC ha rilevato che l’80% degli individui ha citato la “convenienza” come motivo per avere un servizio incoerente o assente. Secondo il dati, il 77% degli intervistati perderebbe l’accesso a Internet o passerebbe a un servizio di qualità inferiore senza la continuità dei benefici ACP; Il 72% dei partecipanti ACP va online per appuntamenti di assistenza sanitaria virtuale, quasi la metà fa domanda per un lavoro o lavora in remoto online; e il 75% degli utenti di età compresa tra 18 e 24 anni utilizza i benefici ACP per completare i compiti scolastici.

Il Congresso può ancora agire per salvare l’ACP. A gennaio, l’ACP Extension Act del 2024 è stato presentato alla Camera per fornire i finanziamenti a breve termine necessari per continuare il programma fino al 2024 e mantenere connesse mezzo milione di persone in Arizona. L’ACP Extension Act è estremamente popolare e ha raccolto il sostegno di oltre 224 co-sponsor e sostenitori del Congresso. 400 organizzazioni. Il disegno di legge sull’estensione è bipartisan, con il 64% dei repubblicani e il 95% dei democratici che sostengono la misura per mantenere gli iscritti online. Il 44% degli iscritti ACP vive nei distretti congressuali repubblicani e il 55% nei distretti congressuali democratici.

Nonostante la sua popolarità, fornitori come Cox Communications, T-Mobile e Verizon hanno già informato gli abbonati che perderanno i vantaggi di Internet – e forse il loro servizio Internet – a partire dal mese prossimo, e la FCC ha avviato i requisiti imposti dal Congresso per chiudere il programma in modo responsabile. . I fornitori di servizi Internet non sono tenuti a offrire opzioni a basso costo una volta terminato l’ACP. E anche se alcuni lo fanno, l’accessibilità economica rimane difficile per molte famiglie rurali e a basso reddito. Mentre le comunità rurali attendono con impazienza i benefici degli investimenti storici nello sviluppo delle infrastrutture a banda larga, la nostra ricerca ha scoperto che la scadenza dell’ACP aumenterebbe i costi di costruzione per i fornitori e ostacolerebbe l’impatto di questi programmi complementari.

Durante la pandemia, abbiamo imparato quanto sia vitale Internet nella nostra vita quotidiana. Coloro che disponevano di un servizio Internet potevano passare al lavoro da casa e gli studenti che avevano accesso potevano frequentare le lezioni online, anche se difficile e spesso frustrante. La pandemia ha anche evidenziato le sfide per coloro che non hanno alcun collegamento, sfide che l’ACP ha cercato di affrontare.

Il momento della fine dell’ACP non potrebbe essere peggiore. Gli studenti sono ancora a scuola e si stanno preparando per i programmi estivi. In un momento in cui i nostri studenti hanno bisogno di tutte le risorse disponibili, i legislatori devono muoversi rapidamente per estendere l’ACP.

Il salvataggio di questo programma dovrebbe basarsi su ciò che è ormai noto: la connessione a Internet è fondamentale in una società sempre più digitale. Se il Congresso non agisce, le famiglie e i bambini rimarranno indietro e all’oscuro.

Ilana Lowery è la direttrice dell’Arizona di Common Sense Media.

-

PREV Giro: due corridori, tra cui Alaphilippe, si isolano in testa… segui la 9a tappa (diretta)
NEXT Il programma TV del GP di Monaco F1, canali in diretta e orari