ChargePoint presenta una soluzione di ricarica ultrapotente da tre megawatt

-

ChargePoint annuncia una soluzione di ricarica per camion ultrapotente da tre megawatt. Il Megawatt Charging System (MCS) è l’ultima aggiunta alla sua gamma di ricarica rapida CC. In grado di fornire energia sufficiente ad alimentare 1.000 case, la potenza di questo sistema di ricarica promuoverà in modo significativo l’elettrificazione del trasporto stradale.

“La tecnologia Megawatt segna il primo passo verso l’elettrificazione del settore degli autocarri pesanti”, ha affermato Hossein Kazemi, CTO per l’hardware presso ChargePoint. “La ricarica da megawatt risolve gran parte della sfida dell’elettrificazione del trasporto stradale. Le aziende che sviluppano camion elettrici possono ora fare affidamento su questa infrastruttura per testare e certificare i propri veicoli fino a raggiungere o addirittura superare le distanze coperte dai camion con motore a combustione”.

Il connettore e il cavo MCS equipaggeranno le stazioni Power Link 2000 di ChargePoint, integrate nella piattaforma di ricarica rapida DC modulare Express Plus. Inizialmente, il sistema MCS fornirà una potenza fino a 1,2 megawatt.

Progettato per evolversi, il sistema di ricarica Megawatt includerà la ricarica bidirezionale e consentirà infine una portata massima di 3 MW, anticipando l’arrivo di veicoli compatibili con questa potenza di ricarica. La sua architettura versatile è adatta anche per applicazioni di ricarica in ambito marittimo e aeronautico.

Questo potrebbe (anche) interessarti
Hervé Rébillon

Gli ultimi articoli di Hervé Rébillon (vedi tutto)

-

PREV Proposto a prezzo ridotto su AliExpress, questo orologio connesso Amazfit diventa il più interessante nella fascia entry level
NEXT Honor 200 Pro: un’offerta lancio eccezionale per il nuovo re della modalità ritratto