Odos. La scuola di karate aumenta il numero delle cinture nere

Odos. La scuola di karate aumenta il numero delle cinture nere
Odos. La scuola di karate aumenta il numero delle cinture nere
-

Ogni dettaglio conta, lo sa bene Jean-Luc Domat che prepara due diplomati della scuola di karate Odos a superare la cintura nera 2° dan. Così l’allenatore del club prende in mano la situazione, mostra e dimostra la precisione della coreografia richiesta dai kata, questa serie di movimenti e tecniche che permettono ai praticanti di sviluppare forza, agilità e concentrazione. Jean-Luc Domat scandisce anche il ritmo delle ispirazioni e delle espirazioni da avere, il tutto con la sua voce cavernosa, vivace e premurosa, sotto lo sguardo attento degli altri studenti presenti alla sessione.

Con quest’ultimo corso molto speciale per Laurence Domec e Michel Giret, che nel frattempo hanno ottenuto il 2° dan, si conclude una stagione ricca per i circa 80 tesserati del club, con in particolare le buone prestazioni di 8 di loro derivanti dall’ottenimento del grado di cintura nera 1° dan (Domat Eden, Aurade Lena, Parassol Severine, Galy Elodie, Bierre Arnaud, Pirès Oscar, Claverie Theo e Jaclin Guillaume). Ma più di questi premi, Jean-Luc Domat tiene a sottolineare la filosofia di questo club che ama sposare le generazioni sui tatami, per onorare i valori della trasmissione, con un certo numero di “anziani” che restano per guidare i più giovani . Ma anche continuare a mantenersi, altra virtù del karate oltre a quella di “incanalare, comprendere e domare il proprio corpo”.

Insomma, non elencheremo i molteplici benefici e valori del karate, arte marziale che pratichiamo a tutte le età a Odos e altrove. Ma una disciplina che purtroppo non vedremo alle Olimpiadi di quest’estate, non invitata alla festa nonostante un’ottima prima impressione quando è stata invitata durante l’edizione precedente, a Tokyo. Il karate quindi non beneficerà della visibilità che merita. Non c’è dubbio, però, che troveremo i suoi seguaci in gran numero all’inizio dell’anno scolastico.

Ritorno al Dojo

Corsi per adulti lunedì 16 settembre dalle 19:15 alle 20:30; lezioni per bambini mercoledì 18 settembre dalle 17:15 alle 18:30 e per adulti dalle 19:15 alle 20:30 Informazioni: Jean-Luc Domat allo 06.76.72.64.01.

-

PREV Mercato – PSG: annunciato l’accordo con Xavi Simons!
NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!