L’elenco dei ritiri della 24 Ore di Le Mans 2024

L’elenco dei ritiri della 24 Ore di Le Mans 2024
L’elenco dei ritiri della 24 Ore di Le Mans 2024
-

Questo elenco viene aggiornato man mano che la gara procede e man mano che le persone abbandonano (ultimo aggiornamento: domenica 7:58)

Hypercar – Numero di pensionamenti: 3

Alpine A424 n°35 (Paul-Loup Chatin / Ferdinand Habsburg / Charles Milesi): ritiro al 75° giro (rottura del motore)

Alpine A424 n°36 (Nicolas Lapierre / Mick Schumacher / Matthieu Vaxiviere): ritiro all’88° giro (rottura del motore)

BMW M Hybrid n°15 (Dries Vanthoor / Raffaele Marciello / Marco Wittmann): ritiro 102° (incidente)

Nel suo garage da molte ore, la BMW Hybrid V8 n. 20 non è ancora ufficialmente andata in pensione. La Casa tedesca spera di rimandare in pista il suo prototipo in mattinata per raccogliere dati.

LM P2 – Numero di abbandoni: 3

Proton Competition n°9 (Jonas Ried / Macéo Capietto / Bent Viscaal): ritiro al giro 86 (problema meccanico)

Duqueine Team n°30 (John Falb / James Allen / Jean-Baptiste Simmenauer): ritiro al giro 112 (problema meccanico)

Crowdstrike Racing by APR n°45 (George Kurtz / Colin Braun / Nicky Catsburg): ritiro al giro 149 (perdita di una ruota)

LMGT3 – Numero di abbandoni: 2

Ferrari 296 LMGT3 n°54 (Thomas Flohr / Francesco Castellacci / Davide Rigon): ritiro al 30° giro (fuori pista)

BMW M4 GT3 n°46 (Ahmad Al Harthy / Valentino Rossi / Maxime Martin): ritiro al 109° giro (fuori pista)

Segui la 24 Ore di Le Mans in diretta con il commento

-

PREV Torneo Aucamville: un evento per grandi e piccini
NEXT aperta un’inchiesta sulla rissa dopo Uruguay-Colombia